TENNIS
02.10.2022 - 17:54
Aggiornamento: 18:21

A Sofia, Marc-Andrea Hüsler conquista il suo primo titolo Atp

Lo zurighese ha superato in due set il danese Holger Rune. In settimana sarà impegnato nell’Atp 500 di Astana da 61esimo giocatore del ranking mondiale

a-sofia-marc-andrea-h-sler-conquista-il-suo-primo-titolo-atp

Quasi tre anni dopo il decimo e ultimo successo di Roger Federer a Basilea, Marc-Andrea Hüsler porta di nuovo il tennis svizzero alla vittoria in un torneo dell’Atp Tour. Lo zurighese ha conquistato il torneo Atp 250 di Sofia.

In finale l’elvetico (Atp 95) ha sconfitto Holger Rune (Atp 31) per 6-4 7-6 (10/8) dopo aver salvato quattro palle di set nella seconda frazione. Già nei quarti di finale, aveva salvato due match-point contro il polacco Kamil Majchrzak, per diventare l’ottavo giocatore del 2022 a vincere un titolo dopo essere arrivato a un punto dalla sconfitta. Il mancino è anche il 12° giocatore a vincere il suo primo titolo nel 2022. Infine, grazie a questa vittoria, si posizionerà al 61° posto nella prossima classifica Atp. In settimana Marc-Andrea Hüsler parteciperà al torneo Atp 500 di Astana (Kazakistan) con un primo turno contro il finlandese Emil Ruusuvuori.

Hüsler ha iniziato la finale nel migliore dei modi, firmando il break nel primo game della partita, per mantenerlo sino alla fine del set, nonostante il 3-3 e la palla del 4-4 nella racchetta del danese. Nel secondo set, lo zurighese ha salvato due set point nel suo game di servizio sul 6-5 prima di salvarne altri due nel tie-break.

Con questo successo, Marc-Andrea Hüsler ha coronato un anno caratterizzato da due titoli nei tornei Challenger, a Città del Messico e Aguascalientes, due prime partecipazioni ai tornei del Grande Slam a Wimbledon e Flushing Meadows e un ingresso nella top-100 dell’Atp. A 26 anni, il suo gioco d’attacco è ormai una meraviglia. Ma ha anche trovato quel rigore di base senza il quale nulla sarebbe davvero possibile.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved