geneva-open-nikles-batte-riedi-salvando-sei-match-ball
Keystone
Johan Nikles
17.05.2022 - 18:41
Ats, a cura de laRegione

Geneva Open: Nikles batte Riedi salvando sei match ball

Lo zurighese di 20 anni crolla sul più bello (7-5 5-4 e servizio) e ‘offre’ al 25enne giocatore di casa il primo successo in un torneo Atp Tour

Johan Nikles (Atp 317) ha vinto il derby svizzero in programma al primo turno del Geneva Open. Il 25enne giocatore di casa si è imposto con il risultato di 5-7 7-6 (7/3) 7-5 su Leandro Riedi (Atp 301).

Proveniente dalle qualificazioni, Johan Nikles ha salvato ben sei palle match nel secondo set per andare a prendersi il primo successo nel circuito Atp Tour. Ha però anche beneficiato del crollo del suo avversario: nel terzo set, in effetti, Leandro Riedi era avanti 7-5 5-4 e servizio a seguire e pareva dunque avere in mano l’incontro.

Lo zurighese di vent’anni, al secondo incontro in carriera sull’Atp Tour (dopo Gstaad nel 2021), sembrava già poter avere la meglio nel secondo set, quando si era portato sul 40/0 nel decimo game. Ha però sprecato sei occasioni di chiudere, commettendo anche due doppi falli.

Johan Nikles ha saputo cogliere l’opportunità di tornare in partita, dominando il tie-break; prima di attendere l’attimo buono nell’ultimo set, nel quale non si è mai trovato in pericolo sul suo servizio. Sul 5-5 Riedi gli ha offerto il break decisivo, commettendo ancora un doppio fallo, dopo essersi pure ritrovato avanti 40/0.

Ricompensata con uno chèque di 9’380 euro (il premio più alto vinto in carriera), questa vittoria permetterà a Nikles di sfidare Tallon Griekspoor (Atp 64) mercoledì negli ottavi. Sarà il primo confronto diretto tra il rossocrociato e l’olandese, che nel finale della scorsa stagione aveva conquistato cinque titoli Challenger consecutivi.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
geneva open johan nikles leandro riedi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved