il-teenager-spaventa-djokovic-ma-novak-la-gira-da-numero-uno
Keystone
Novak Djokovic
07.06.2021 - 18:14
Aggiornamento: 20:10

Il teenager spaventa Djokovic, ma Novak la gira da numero uno

Il 19enne Lorenzo Musetti (Atp 76) va avanti due set a zero, prima di subire il ritorno del serbo e abbandonare. Nadal avanti a passo spedito

Brividi per Novak Djokovic al Roland Garros: sotto due set a zero nei confronti di Lorenzo Musetti (Atp 76), il numero uno al mondo è riuscito a rovesciare la situazione.

Abbandonato dal suo fisico, il diciannovenne italiano si è ritirato quando il punteggio era di 4-0 nel quinto set in favore del serbo. Dopo aver fatto suoi i primi due set, entrambi al tie-break, Musetti – che a Parigi giocava il suo primo torneo Slam – ha vinto un solo game degli ultimi diciassette giocati nell'ottavo di finale. Il grande merito a Novak Djokovic, vincitore 6-7 (7/9) 6-7 (2/7) 6-1 6-0 4-0 e ritiro, è stato quello di non andare mai in affanno, malgrado la verve del suo giovane avversario, e di far parlare la sua esperienza e la proverbiale tenuta fisica. E ciò nonostante i 35 errori diretti commessi nei primi due set.

Mercoledì Djokovic affronterà il meglio classificato della squadra italiana, Matteo Berrettini. Qualificato per i quarti di finale senza dover giocare, dopo il forfait di Roger Federer, il romano tenterà di cancellare la severa sconfitta subita dal serbo nell'unico confronto, un 6-2 6-1 a favore di Djokovic al Masters di Londra nel 2019.

Il primo qualificato per i quarti è stato Diego Schwartzman. Testa di serie numero 10, l'argentino ha battuto il tedesco Jan-Lennard Struff (Atp 42) 7-6 (11/9) 6-4 7-5. Nei quarti di finale dovrà però vedersela con un Rafael Nadal che si annuncia particolarmente combattivo: il maiorchino nel tardo pomeriggio si è infatti sbarazzato senza particolari problemi dell'italiano Jannik Sinner, liquidandolo con un perentorio 7-5 6-3 6-0. Durante il match, Nadal ha proposto un gioco a tratti sublime, trovando i colpi giusti al momento giusto per indirizzare la partita a suo favore.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
lorenzo musetti novak djokovic roland garros
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved