berrettini-giu-a-madrid-trionfa-zverev
Ancora campione (Keystone)
09.05.2021 - 22:41
Aggiornamento : 22:59

Berrettini giù, a Madrid trionfa Zverev

Il tedesco trionfa sulla terra spagnola, bissando il successo del 2018: il tennista romano parte bene, ma poi deve subire la legge del numero 6 al mondo

Un set vinto al tiebreak, il primo. Poi, però, Matteo Berrettini è costretto a subire la rimonta di Alexander Zverev , il tedesco numero 6 dell'Atp che non lascia scampo al tennista italiano nella finale del Master 1000 di Madrid, chiudendo i conti in tre set: 6-7, 6-4, 6-3 in 2 ore e 41 minuti. 

Il tedesco, così, torna a vincere sulla stessa terra rossa che l'aveva visto trionfare nel 2018. Nonostante lo spavento iniziale, con il romano che nel tiebreak si porta ben presto fin sul 5-0, ma poi subisce il ritorno del tedesco, favorito dal rovescio dell'avversario che perde profondità e precisione. Berrettini, però, alla fine riesce a spuntarla grazie a un doppio fallo pesantissimo di Zverev. Il quale, però, nel secondo set aumenta il ritmo dal 4 pari in poi, quando Berrettini perde il servizio lasciando campo libero all'avversario, proseguendo poi la sua cavalcata vincente nell'ultima frazione, portandosi ben presto sul 5-2.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
berrettini madrid zverev

TENNIS: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved