sci di fondo

Dominio norvegese nello Skiathlon, vince Krüger

Sfuma il primo oro mondiale nella distanza per Klaebo, secondo. Miglior svizzero Jonas Baumann, diciottesimo

La gioia del neocampione del mondo
24 febbraio 2023
|

La Norvegia ha poco sorprendentemente dominato lo Skiathlon maschile dei Mondiali di Planica, piazzando un proprio atleta ai primi quattro posti. Il più bravo è stato Simen Hegstad Krüger, che ha battuto Johannes Klaebo. Il re dello sprint non è dunque riuscito a cogliere il primo oro mondiale sulla distanza, Krüger ha infatti fatto la differenza nel penultimo giro di una gara lunga 30 km (15 da percorrere in stile classico, 15 in pattinato).

Krüger, già campione nella disciplina alle Olimpiadi del 2018, è il terzo campione mondiale di questa gara, dopo lo svizzero Dario Cologna e il russo Alexander Bolshunov, campione in carica (anche olimpico), ma escluso assieme a tutti i suoi connazionali in seguito all’invasione dell’Ucraina.

Il miglior svizzero, che ha corso in condizioni non facili a causa delle tracce profonde, è stato il grigionese Jonas Baumann, giunto diciottesimo, a tre minuti e diciotto secondi. Ventisettesimo invece Beda Klee.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE