colpaccio-shiffrin-in-discesa-la-coppa-veloce-va-a-goggia
Keystone
Mikaela Shiffrin, vincitrice della discesa a Courchevel
16.03.2022 - 12:46
Aggiornamento: 14:53
Ats, a cura de laRegione

Colpaccio Shiffrin in discesa, la coppa ‘veloce’ va a Goggia

A Courchevel vince la statunitense, che nella generale allunga su Vlhova (fuori dai punti). Podio per Hählen, lontana Suter

Gran bella prestazione di squadra per le velociste svizzere nella discesa delle finali di Coppa del Mondo iniziate oggi a Courchevel-Méribel. Joana Hählen, Michelle Gisin e Lara Gut-Behrami sono arrivate rispettivamente seconda, quarta e quinta, nella gara vinta dalla statunitense Mikaela Shiffrin.

È stata una competizione molto serrata, con le prime cinque concorrenti racchiuse in soli 16 centesimi e l’altra rossocrociata, Priska Nufer, nona a quattro decimi dalla vincitrice.

La campionessa olimpica Corinne Suter, che aveva ancora una piccola possibilità di vincere la Coppa della disciplina, è finita lontana dalle posizioni che contano e, con il diciannovesimo posto, non ha conquistato alcun punto. All’italiana Sofia Goggia è così bastata la dodicesima posizione, per assicurarsi il globo di cristallo per la terza volta in carriera.

Un grosso affare per la lotta alla coppa generale lo ha fatto Mikaela Shiffrin la quale, grazie ai cento punti assegnati a chi vince, ha portato il vantaggio a 156 punti su Petra Vlhova. La slovacca, sedicesima, non ha incamerato punti perché – ricordiamo – alle finali solo i posti da 1 a 15 assegnano punti.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved