gigante-a-lenzerheide-gisin-quinta-worley-vince
Keystone
Tessa Worley
06.03.2022 - 15:09
Aggiornamento: 16:53

Gigante a Lenzerheide: Gisin quinta, Worley vince

Federica Brignone si è aggiudicata il secondo posto. Medaglia di bronzo per Sara Hector

Michelle Gisin ha ottenuto il quinto posto nello slalom gigante a Lenzerheide. La vittoria è andata a Tessa Worley davanti a Federica Brignone e Sara Hector.

La sciatrice svizzera, sempre felice di praticare il suo sport, ha ottenuto questa volta il quinto posto grazie a un’eccellente seconda manche. Per sperare nel podio, sarebbe però dovuta andare più veloce nella prima. Con 1’’32 di ritardo, la due volte campionessa olimpica in combinata avrebbe dovuto fare una corsa di fuoco sulla pista Silvano Beltrametti.

Gisin può vedere la fine del tunnel

Nonostante i problemi della scorsa estate e la sua mononucleosi, la sciatrice di Engelberg è di nuovo in pista in tutte le discipline. Settima e ottava nella discesa libera di Crans-Montana, ottava nel superG dei Grigioni dopo il bronzo olimpico, sesta nello slalom olimpico, vincitrice della combinata e quinta nel gigante, Michelle Gisin può chiaramente vedere la fine del tunnel. Se tutto va bene quest’estate, potrà tornare ad ambire alla Coppa del mondo.

Continua la lotta per la classifica generale

Mikaela Shiffrin è invece arrivata quarta. L’americana ha approfittato dell’uscita di pista di Petra Vlhova per prendere un vantaggio di 117 punti in classifica generale.

Nella battaglia per il globo di specialità, il sedicesimo successo in Coppa del mondo di Tessa Worley ha rimescolato un po’ le carte. La francese è 55 punti dietro la campionessa olimpica Sara Hector con due gare ancora da fare, ad Are il venerdì e la finale di Meribel la settimana successiva. Lo scenario per questo duello franco-svedese non poteva essere migliore.

Risultati delle donne svizzere

Il risultato complessivo delle donne svizzere è il seguente: Wendy Holdener ha ottenuto un buon ottavo posto, Camille Rast dodicesima e Simone Wild è arrivata ventitreesima davanti a Vivianne Härri.

Andrea Ellenberger è stata eliminata proprio alla fine della seconda manche. È stata una delusione per la sciatrice, che ha bisogno di fare punti se vuole essere in finale a Courchevel.

Lara Gut-Behrami non ha iniziato la gara a causa di un colpo in allenamento. Si prevede anche che salti la gara di gigante ad Are il prossimo fine settimana e vada a Meribel per le finali di Coppa del mondo.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
gisin sci
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved