Giappone
0
Spagna
1
1. tempo
(0-1)
Costa Rica
0
Germania
1
1. tempo
(0-1)
Berna
0
Langnau
2
1. tempo
(0-2)
Losanna
1
Bienne
1
1. tempo
(1-1)
Ginevra
0
Zugo
0
1. tempo
(0-0)
GCK Lions
1
Winterthur
1
1. tempo
(1-1)
13.12.2021 - 15:06

Lara Gut-Behrami: ‘Solo ematomi, a Val d’Isère dovrei esserci’

La ticinese rassicura dopo la spaventosa caduta di domenica nel superG in Engadina: ‘Amo i tracciati complicati e quello di St. Moritz lo era’

lara-gut-behrami-solo-ematomi-a-val-d-isere-dovrei-esserci

Lara Gut-Behrami sta relativamente bene e nel prossimo weekend dovrebbe essere regolarmente in gara in Coppa del mondo a Val d’Isère, dove sono previsti una discesa (sabato, con allenamenti al via già giovedì) e un superG (domenica). Lo ha dichiarato la stessa velocista ticinese all’indomani della brutta caduta proprio nella sua disciplina prediletta a St. Moritz, dove tra l’altro il giorno prima aveva trionfato. Finita violentemente nelle reti di protezione e poi oltre, la 30enne di Comano si era rialzata ed era arrivata al traguardo sugli sci.

“Ho dei dolori nella parte alta del corpo in seguito all’impatto con le reti, così come sento male alla spalla sinistra, ma si tratta semplicemente di ematomi – ha affermato Gut-Behrami in un audio diffuso da Swiss-Ski –. Penso di poter partecipare alle prove di Val d’Isère senza particolari problemi».

Riguardo a quello che è successo e in particolare al fatto di essere volata oltre le protezioni, fortunatamente trovando solo neve fresca, la ticinese ha aggiunto che “i superG sono gare di velocità su terreni molto mossi, amo i tracciati complicati e quello di St. Moritz lo era. Inoltre il vento era un altro fattore di grande difficoltà. Col senno di poi ci sono mille cose che avrei potuto cambiare ma tutto sommato sono contenta di esserne uscita bene”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved