mikaela-shiffrin-non-prendera-parte-al-parallelo-di-lech
SCI ALPINO
09.11.2021 - 09:34
Aggiornamento: 17:33

Mikaela Shiffrin non prenderà parte al parallelo di Lech

Il suo allenatore ha comunicato che dal gigante di Sölden la statunitense soffre di dolori alla schiena e non è riuscita a recuperare in tempo

Mikaela Shiffrin non prenderà parte allo slalom parallelo in programma sabato Lech (Austria) e valido per la Coppa del mondo. Lo ha reso noto il suo allenatore, Mike Day. La statunitense soffre di dolori alla schiena sopraggiunti subito dopo il gigante d’apertura a Sölden dello scorso 23 ottobre, per altro vinto... «Sta migliorando, ma in queste settimane non abbiamo potuto fare granché. Il problema si è presentato a Sölden, ma sfortunatamente Mikaela non è stata in grado di gestirlo quando ha provato a riprendere l’allenamento, qualche giorno dopo la corsa. Dopodiché si è concentrata sulle cure e ha provato a ritornare sugli sci, senza però successo. Adesso, per fortuna, la situazione è migliorata, ma a Lech non scierà», ha affermato Day.

Attualmente, Mikaela Shiffrin si trova a casa sua, in Colorado. Rimane da capire se sarà in grado di ripresentarsi sul circuito di Coppa del mondo per i due slalom in programma a Levi (Finlandia) il 20 e 21 novembre.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
coppa del mondo lech mikaela shiffrin
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved