nicole-gasparini-terza-ad-airolo-conedera-e-buzzi-nel-top-10
fotoservizio Ti-Press
+5
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Tennis
19 min

Djokovic, espulsione legittima: rischio emulazione per i no-vax

La Corte federale australiana ha pubblicato le motivazioni della decisione. Per i giudici, con la sua notorietà poteva indurre i fan a non vaccinarsi
Hockey
1 ora

Steve Moses resta ad Ambrì, Cajka va a Rapperswill

Ridiscussi i termini del prestito dell’attaccante americano. Il club segnala l’infortunio al ginocchio a Cédric Hächler
Olimpiadi
7 ore

Boicottaggi e sport ai Giochi e non solo

Olimpiadi e politica, una storia senza fine. A Pechino 22 la ritorsione sarà solo diplomatica
Sci
7 ore

La sua Vlhova fa faville, ‘ma la Fis rispetti di più le atlete’

Mauro Pini: ‘Il circuito femminile sembra la ruota di scorta. La coppa di slalom? Contenti, non appagati’. E poi Olimpiadi, pandemia e Marco Odermatt.
Calcio
13 ore

Confermati i nove anni inflitti a Robinho

La Cassazione giudica inammissibile l’istanza avanzata dai legali del calciatore brasiliano. Fu stupro di gruppo
Gallery
Pallanuoto
17 ore

Sharks in vasca con umiltà e grinta

I luganesi ai blocchi di partenza del campionato con alcune novità. Argentiero: ‘Non siamo tra i favoriti, ma vogliamo rendere la vita difficile a tutti’
SCI ALPINO
18 ore

Cambio di programma a Kitzbühel, la libera spostata a domenica

Le forti precipitazioni nevose hanno costretto ad anticipare a sabato lo slalom. Rimane in calendario la prima discesa di venerdì
CALCIO
23 ore

Marchesano tra i candidati della Swiss Football Night

Il ticinese dello Zurigo tra i finalisti per il titolo di miglior giocatore della Super League. Il 27 gennaio la cerimonia di premiazione
SKICROSS
23 ore

Lesione al ginocchio per Fanny Smith

La vodese si è infortunata in Canada nell’ultima tappa di Coppa del mondo. Conta di ristabilirsi prima dell’inizio dei Giochi di Pechino
Hockey
1 gior

Se ne va una bandiera: Vauclair lascia l’Hcl e torna all’Ajoie

È il direttore sportivo del club giurassiano, con cui ha firmato un contratto di cinque anni. ‘Mi sentirò sempre parte della famiglia bianconera’.
Sci freestyle
04.03.2021 - 16:590
Aggiornamento : 17:26

Nicole Gasparini terza ad Airolo, Conedera e Buzzi nel Top-10

Ottimi risultati dei ticinesi nel moguls negli ultimi due appuntamenti della Raiffeisen Fis Freestyle Ski Europa Cup Airolo 2021

 

Ad Airolo è giunta al termine un’altra stagione di Coppa Europa nel Moguls. Lungo la pista “Canalone” sono scesi una cinquantina di freestyler e tra questi ben sei erano atleti di casa, inseriti nei quadri C di Swiss-Ski o provenienti dalle fila di TiSki. Nel primo appuntamento l’atleta di Coppa del Mondo Nicole Gasparini, ora si trova in Kazakistan per preparare i Mondiali insieme al compagno di squadra Marco Tadè, è riuscita a conquistare il 3° posto, alle spalle della francese Fantine Degroote, che ha occupato la 2° posizione, e della germanica Sophie Weese, giunta al 1° posto. Peccato invece per la classe 2004 e atleta TiSki Emilie Foresti, che alla prima competizione stagionale ha segnato un Dnf per un errore commesso dopo il secondo salto. Tra gli uomini l’unico finalista con la bandiera rossocrociata è stato Martino Conedera: dopo un’ottima run di qualifica che gli è valsa la 6ª posizione, il classe 2002 ha terminato al 9° posto grazie a un’altra buona discesa, nella quale tra l’altro ha segnato il miglior punteggio acrobatico della gara. Sfortunato Enea Buzzi, che si è classificato al 17° rango ed è rimasto fuori dalla finale per neanche mezzo punto. Primo top-20 in carriera in Coppa Europa per Paolo Pascarella, che si è preso la 19° posizione, mentre Riccardo Pascarella, per la prima volta al cancelletto di partenza questa stagione, ha concluso al 21° posto. A imporsi nella categoria maschile è stato il francese Marius Bourdette, con il connazionale Thibaud Mouille alle sue spalle e il finlandese Johannes Suikkari a chiudere il podio.

Nella decima e ultima prova europea di questo inverno, 16° rango per Foresti. Tra gli uomini Buzzi ha raggiunto Conedera in finale, con il primo che ha terminato al 9° posto e il secondo subito dietro in 10° posizione. Nell’ultima run entrambi sono stati tra i migliori nella parte acrobatica, ma hanno pagato qualcosa nel punteggio tecnico. Riccardo Pascarella e Paolo Pascarella si sono presi invece la 20ª e la 24ª piazza. Nella gara femminile vittoria per la germanica Hanna Weese, che ha preceduto la connazionale Sophie Weese e la svedese My Bjerkman, mentre tra gli uomini trionfo per il finlandese Johannes Suikkari, che ha battuto il francese Thibaud Mouille e lo svedese Linus Oejelind. Durante la cerimonia di premiazione di mercoledì sono state consegnate anche le medaglie alla top-3 della classifica generale: la francese Fantine Degroote e il finlandese Johannes Suikkari hanno vinto il trofeo della Coppa Europa 2021, mentre la finlandese Riikka Voutilainen e il francese Mouille Thibaud hanno concluso al 2° posto e la svedese My Bjerkman e il francese Marius Bourdette hanno chiuso il podio. La Finlandia ha conquistato la speciale graduatoria per nazioni. In generale due top-20 per la squadra svizzera, con Conedera in 17° posizione e Buzzi appena dietro al 18° posto.

I prossimi impegni per la nazionale svizzera di Moguls saranno i Mondiali dell’8 e del 9 marzo e l’ultima tappa di Coppa del Mondo del 14 marzo ad Almaty, in Kazakistan, prove alle quali parteciperanno Nicole Gasparini e Marco Tadé, mentre Enea Buzzi e Martino Conedera gareggeranno ai Mondiali junior il 21 e il 22 marzo a Krasnoyarsk, in Russia.

TiSki ringrazia lo sponsor principale Raiffeisen. Un ringraziamento speciale va anche a Valbianca SA, all’Organizzazione Turistica Regionale Bellinzonese e Alto Ticino, all’Ufficio fondi Swisslos e Sport-toto, ad Helvetia, ad AET, al Club Amici FSSI e a tutti i collaboratori e volontari della Raiffeisen FIS Freestyle Ski Europa Cup Airolo 2021

SPORT: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved