gisin-in-ottima-posizione-per-una-medaglia-in-combinata
Mondiali di sci
15.02.2021 - 12:220
Aggiornamento : 15:06

Gisin in ottima posizione per una medaglia in combinata

Dopo il superG l'elvetica concede però 20 centesimi alla favorita, l'americana Shiffrin. In campo maschile speranze di podio per Meillard e Aerni

Quinta a 26 centesimi dall'azzurra Federica Brignone nella prova di superG, Michelle Gisin è molto ben piazzata per tentare l'assalto al titolo della combinata che si completa a inizio pomeriggio con lo slalom (14.10). La campionessa olimpica del 2018 accusa però un ritardo di 20 centesimi sulla grande favorita, l'americana  Mikaela Shiffrin, specialista dei paletti stretti. La lotta è aperta, lo scarto in centesimi tra le favorite è minimo (la slovacca Vlhova è a 34 centesimi dalla statunitense). Probabilmente fuori dai giochi può già considerarsi Wendy Holdener, campionessa del mondo in carica, la quale accusa un ritardo di 91 centesimi.

In campo maschile, la Svizzera ha in Loïc Meillard (quinto nel superG) e Luca Aerni (sesto) due candidati a una medaglia, a patto che si superino in slalom (alle 15.20). Alexis Pinturault ha tenuto fede alle attese aggiudicandosi il superG, ma non è riuscito a staccare nettamente gli altri pretendenti al titolo. Loïc Meillard accusa un ritardo di 35 centesimi, Aerni di 45. Sono margini recuperabili. Da un'ottima posizione (32 centesimi di ritardo) scatta l'austriaco Marco Schwartz, bronzo nella combinata ai Mondiali del 2019, eccellente slalomista.
 
 

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved