hockey
Chl, non ci saranno derby svizzeri prima delle semifinali
I sorteggi degli ottavi di finale regalano un avversario tedesco allo Zugo, svedese allo Zurigo e finlandese a Davos e Friborgo
Dopo il Rögle lo Zurigo è atteso da un altro avversario svedese
13 Ottobre 2022
|

Il giorno dopo il termine della fase a gironi, che ha promosso quattro svizzere su cinque (solo il Rapperswil è stato eliminato), si è svolto il sorteggio degli ottavi di finale di Champions Hockey League. Lo Zugo ha pescato il Red Bull Monaco (che aveva sconfitto i campioni svizzeri due volte nella fase a gironi dello scorso anno, per poi arrivare fino alle semifinali), lo Zurigo si ritroverà di fronte gli svedesi dello Skellefteå, il Friborgo affronterà i finlandesi dello Jukurit Mikkeli. Anche il Davos avrà un avversario finlandese, il Tappara di Tampere, finalista della scorsa edizione (dopo aver affrontato il Lugano, così come lo Skellefteå, nella fase a gironi). Le squadre elvetiche sono state sorteggiate nei quattro lati diversi del tabellone, pertanto i derby sono possibili soltanto a partire dalle semifinali, con Zugo-Friborgo e Davos-Zurigo.

Gli incontri d’andata sono previsti il 15-16 novembre, quelli di ritorno la settimana successiva.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE