l-austria-che-non-t-aspetti-cechi-sconfitti-ai-rigori
hockey
17.05.2022 - 17:58
Aggiornamento: 18.05.2022 - 17:12

L’Austria che non t’aspetti: cechi sconfitti ai rigori

Decisiva la trasformazione di Peter Schneider. Nell’altra partita del pomeriggio vittoria danese a fatica sull’Italia

L‘Austria ha confezionato una nuova sorpresa, sorprendendo la Repubblica Ceca con una vittoria per 2-1 dopo i rigori. La Repubblica Ceca si era portata in vantaggio grazie a Roman Cervenka al 18’, ma Brian Lebler aveva pareggiato nel corso dell’ultimo minuto di gioco. Dopo un nulla di fatto al supplementare l’incontro si è deciso ai rigori, dove il primo e unico a segnare è stato l’ex Bienne Peter Schneider, nessuno dei cechi è infatti riuscito a superare l’ex Kloten Bernhard Starkbaum.

L’Italia è invece, dal canto suo, andata soltanto vicina alla sorpresa contro la Danimarca. Nonostante un totale delle conclusioni di 14-45, i danesi si sono infatti imposti soltanto per 2-1, in una partita da un gol per periodo. Nel primo vantaggio nordico grazie a Nikolaj Ehlers (in power-play), nel secondo pareggio azzurro di Alex Petan in superiorità numerica e nel terzo gol risolutivo di Mathias Bau.

Girone A: Italia - Danimarca 1-2; Svezia - Kazakistan 3-2. Classifica: 1. Canada e Svizzera 3/9. 3. Danimarca e Germania 3/6. 5. Slovacchia e Francia 3/3. 7. Italia e Kazakistan 3/0.

Girone B: Repubblica Ceca - Austria d.r. 1-2; Svezia - Gran Bretagna 6-0. Classifica: 1. Svezia e Finlandia 3/9. 3. Stati Uniti 3/5. 4. Repubblica Ceca 3/4. 5. Austria e Lettonia 3/3. 7. Norvegia 3/2. 8. Gran Bretagna 3/1.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
austria danimarca iihf wc 2022 italia repubblica ceca
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved