LAAKSONEN H. (SUI)
0
STRICKER D. (SUI)
0
1 set
(1-2)
mondiali-juniores-il-covid-ferma-la-svizzera-di-bayer
Nel clan rossocrociato, tutti i test effettuati il giorno prima avevano dato esito negativo (Keystone)
23.12.2021 - 21:59
Aggiornamento: 23:57

Mondiali juniores, il Covid ferma la Svizzera di Bayer

A poche ore dal via, la nazionale U20 si vede cancellare quella che era ormai la sua unica amichevole di preparazione contro la Repubblica Ceca

Era l’unico test prima dei Mondiali sul ghiaccio canadese di Red Deer, in Alberta, per la Nazionale Under20 di Marco Bayer, tra le cui fila ci sono anche i ticinesi Brian Zanetti (Peterborough Petes, Ohl), Lorenzo Canonica (Shawinigan Cataractes, in Qmjhl) e Attilio Biasca (Halifax Mooseheads, Qmjhl). Quell’amichevole, contro la selezione della Repubblica Ceca, tuttavia, non si farà mai: ad annunciarlo è la Federhockey canadese su twitter, aggiungendo che la decisione è stata presa in osservanza del protocollo Covid-19, senza tuttavia fornire dettagli. In una nota stampa arrivata in questi minuti la Federhockey rossocrociata aggiunge che ulteriori informazioni verranno comunicate nel corso delle prossime ore.

Proprio ieri, tutto lo staff tecnico rossocrociato (che avrebbe sfruttato la partita odierna per effettuare gli ultimi tagli e comporre così la selezione definitiva) e i giocatori si erano sottoposti ai test del tampone, che in tutti i casi avevano dato effetto negativo. Inserita nel gruppo con Stati Uniti, Slovacchia, Svezia e Russia, la Svizzera U20 dovrebbe fare il suo esordio al Mondiale di categoria lunedì, sfidando la selezione russa.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
attilio biasca brian zanetti coronavirus covid lorenzo canonica mondiali u20 u20
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved