BENCIC B. (SUI)
1
WILLIAMS S. (USA)
0
2 set
(6-2 : 1-2)
i-lightning-concedono-il-bis-e-festeggiano-il-terzo-titolo
La storia si ripete (Keystone)
+1
08.07.2021 - 07:00
Aggiornamento: 18:17

I Lightning concedono il bis e festeggiano il terzo titolo

Basta una rete di Ross Colton a decidere gara 5 della finale contro i Montreal Canadiens e consegnare la Stanley Cup a Tampa Bay

Una rete basta e avanza. Perché quella segnata dal rookie Ross Colton al 33'27" di gara 5 della finale, permette ai Tampa Bay Lightning di chiudere la serie con i Montreal Canadiens e aggiudicarsi la terza Coppa Stanley della loro storia, la seconda consecutiva (l'anno scorso, in finale, nella bolla di Edmonton avevano battuti i Dallas Stars).

Incoronata una prima volta nel 2004, Tampa Bay diventa così la nona franchigia a vincere a un anno di distanza il trofeo, la seconda da inizio secolo dopo i Pittsburgh Penguins, che avevano trionfato nel 2016 e concesso il bis la stagione seguente. «Quanto ha fatto questo gruppo ha dell'incredibile, dopo tutto ciò che abbiamo passato l'anno scorso e gli alti e bassi di questa stagione», sottolinea il capitano dei Lightning Steven Stamkos. «E festeggiare la vittoria davanti ai nostri tifosi e alle nostre famiglie rende il tutto ancora più speciale», gli fa eco il difensore svedese Victor Hedman.

Per Montreal, invece, l'interminabile attesa interminabile continua. Gli Habs hanno comunque disputato la loro prima finale dal 1993, l'anno del loro ventiquattresimo e ultimo titolo. L'ultimo, per ora, vinto da una franchigia canadese.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
hockey montreal canadiens nhl stanley cup tampa bay lightning
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved