HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP 10 HOCKEY MANAGER
1
HC Aspi Capitals
10265
2
LucHC Lions
10118
3
Sparta Becherovka
9862
4
FHM2223
9769
5
TrigoAce1
9727
6
Team Belozoglu
9686
7
thibault_gav
9678
8
HC Kaski Male
9654
9
Team7
9603
10
Chop
9481
ULTIME NOTIZIE Sport
Calcio
49 min

Non valido il contratto di Ziyech al Psg

I documenti relativi al trasferimento dal Chelsea sono giunti fuori tempo massimo alla Lega francese di calcio
Hockey
8 ore

L’hockey stravagante di Sankt Moritz ’48

75 anni fa, al termine di una lunga pausa forzata, per ospitare i primi Giochi dopo la pace ritrovata furono scelte la Svizzera e le nevi engadinesi
il dopopartita
13 ore

L’Ambrì espugna Zugo ‘con la testa e con la lotta’

Uno spunto di Heed dopo 14" di overtime regala la decima vittoria da due punti ai suoi. Pestoni: ‘Ora sottovalutare l’Ajoie sarebbe un errore gigantesco’.
IL DOPOPARTITA
13 ore

Lugano in bianco in un martedì nero. ‘Questione di feeling’

Cinque schiaffi nel primo tempo, triste primato di una partita che si spegne subito. Gianinazzi ‘Probabilmente, un domani gestirei la cosa diversamente’
Altri sport
14 ore

Hockey su prato, Lugano promosso in Serie B Indoor

Decisivi i due successi ottenuti contro Grasshopper e Berna al torneo finale di Prima Lega a Zurigo
Hockey
15 ore

Tim Heed regala due punti d’oro all’Ambrì Piotta

Ottima prestazione dei leventinesi a Zugo: la sfida ha premiato la truppa di Cereda, vittoriosa 3-2 dopo l’overtime
Hockey
15 ore

Nuovo tonfo del Lugano, gode il Friborgo

Dolorosa sconfitta per la truppa di Luca Gianinazzi: ospiti padroni totali alla Cornèr Arena e vincenti per 6-1, con cinque gol nei primi 20’.
Unihockey
18 ore

Ticino fermato dal Kloten

I bellinzonesi, sconfitti in casa dai Jets 7-3, chiudono settimi in classifica e sfideranno nei playoff l’Ad Astra
sci nordico
18 ore

Campionati regionali, vince un... varesino

Fra le donne successo di Manuela Leonardi di Bedretto, fra le ragazze vince Anna Pronzini e fra i ragazzi Levin Arduser
10.05.2021 - 15:21
Aggiornamento: 19:13

Triplo arrivo in casa Lugano: ecco Alatalo, Guerra e Thürkauf

Prende forma la rosa 2021/2022. Contratto quadriennale per il primo, per le prossime tre stagioni per il ticinese e per l'ex centro dello Zugo

triplo-arrivo-in-casa-lugano-ecco-alatalo-guerra-e-th-rkauf
Alatalo in arrivo alla Cornèr Arena (Ti-Press)

Dopo aver dato un nome e un volto a colui che ne tirerà le redini per i prossimi tre anni, Chris McSorley, il Lugano annuncia tre arrivi. E sono tutti di un certo spessore. Si tratta infatti dei difensori Santeri Alatalo e Samuel Guerra, nonché dell'attaccante Calvin Thürkauf.

Difensore left classe 1990 originario di Tampere, Alatalo possiede il doppio passaporto finlandese e svizzero. Alla Cornèr Arena si porta in dote il titolo svizzero appena vinto con lo Zugo, con cui ha collezionato 7 gol e 33 assist in 56 partite. Cresciuto nel suo Paese natale con i colori dell’Jyp Jyväskylä e dell’Hpk Hämeenlinna, ha giocato oltre 100 partite nella Sm-liiga prima di approdare al Davos nella stagione 2012/2013. Da quel momento ha indossato per otto campionati consecutivi la maglia dello Zugo con cui ha vinto anche una Coppa Svizzera nel 2019. Attualmente in corsa per un posto ai Mondiali di Riga con la Nazionale di Patrick Fischer, ha siglato un contratto quadriennale e sarà quindi bianconero almeno fino al 30 aprile 2025. Nella sua carriera ha giocato complessivamente 461 partite di Nationa Legue (35 reti, 141 assist). «Santeri è uno dei migliori difensori 'all-round' della nostra lega – sottolinea il General Manager bianconero Hnat Domenichelli –. Siamo molto contenti di averlo con lui per i prossimi quattro anni».

Samuel Guerra (difensore right classe 1993 e nato a Sorengo), si è formato prima ad Ambrì, poi a Davos, con cui ha conquistato due titoli nazionali (2011 e 2015), prima di lasciare il regno di Arno Del Curto nel 2016 per trasferirsi agli Zc Lions, dove ha fatto tris nel 2018. Dopo un campionato in Leventina, è rientrato nei Grigioni nelle ultime due stagioni. È sceso in pista globalmente 554 volte in National League, con un bottino di 17 gol e 77 assist. Con il Lugano ha firmato un accordo triennale. «Samuel è un forte difensore 'two-ways' che, in virtù dei suoi successi in carriera, porterà esperienza e leadership nel gruppo».

Calvin Thürkauf, nato il 27 luglio 1997 a Zugo, è invece un attaccante left con doppio passaporto svizzero e canadese, cresciuto nel settore giovanile dello Zugo. Nel 2016 è stato draftato al settimo round dai Columbus Blue Jackets, dopo essersi messi in evidenza nella Whl con la maglia dei Kelowna Rockets e nei Mondiali U18 e U20 disputati con la Nazionale elvetica di cui è stato anche capitano. In Nordamerica ha sinora giocato tre gare di Nhl con Columbus e 154 gare di Ahl (22 gol, 30 assist) con i Cleveland Monsters. Come il suo compagno di squadra Santeri Alatalo, è fresco di titolo svizzero con lo Zugo anche se, a causa della frattura della tibia nel mese di gennaio, il suo contributo si è limitato a 22 presenze. Indosserà i colori del Lugano per le prossime tre stagioni. «Calvin è un giovane attaccante svizzero di talento. Ha 23 anni, pratica un gioco aggressivo e può essere schierato sia come ala sinistra sia come centro. Il suo obiettivo a lungo termine è quello di tornare nella Nhl. Per questo è molto motivato e noi siamo entusiasti di puntare su di lui».

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved