alla-corner-arena-dopo-josephs-c-e-anche-brennan
Il trentunenne è atteso in Ticino nei prossimi giorni [TheAHL CC BY 2.0]
29.03.2021 - 16:24
Aggiornamento: 17:40

Alla Cornèr Arena dopo Josephs c'è anche Brennan

Il difensore del Turgovia arriva a Lugano sino a fine stagione con un prestito in licenza B. In carriera vanta 53 partite in Nhl e oltre settecento in Ahl

C'è un altro straniero in licenza B nello spogliatoio del Lugano. Dopo l'ala canadese Troy Josephs prelevata dal Visp in concomitanza con l'infortunio occorso a Jani Lajunen, i bianconeri hanno infatti ottenuto in prestito sino a fine stagione il difensore statunitense Terrence Brennan, in arrivo dal Turgovia, che domenica pomeriggio sul ghiaccio di Weinfelden ha chiuso la sua stagione con l'eliminazione nei quarti di Swiss League, a opera del Langenthal.

Nato il 3 aprile del 1989 a Moorestown, nel New Jersey, T.J. Brennan (Terrence James, il suo nome completo) è un difensore sinistro di 185 centimetri x 98 chili, draftato nel 2007 dai Buffalo Sabres al secondo tourno dopo essersi messo in evidenza nella Quebec Major Junior Hockey League, prima con i St. John's Fog e poi con i Montréal Juniors. 

Brennan in carriera ha disputato 53 partite in NHL (con Buffalo Sabres, Florida Panthers, Toronto Maple Leafs) e vanta una solida esperienza in Ahl (ben 742 partite e 522 punti), dove ha conquistato a due riprese il trofeo destinato al miglior difensore, l'Eddie Shore Award, risultando due volte il difensore col maggior numero di reti e di punti

T.J Brennan raggiungerà il Ticino nei prossimi giorni e sarà a disposizione dello staff tecnico nel caso in cui dovesse infortunarsi uno degli stranieri a disposizione di Serge Pelletier.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
brennan cornèr arena hcl hockey club lugano t.j brennan
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved