rockets-sconfitti-primo-round-al-visp-di-sarault
Viktor Östlund e compagni costretti a rincorrere (Ti-Press/Crinari)
10.03.2021 - 21:53
Aggiornamento : 22:52

Rockets sconfitti, primo round al Visp di Sarault

Successo vallesano nel primo duello pre-playoff (best of 3) per i rossoblù di Eric Landry, che pagano caro due gol subiti a cavallo della prima pausa

Un gol nel momento peggiore, realizzato dall'ex attaccante del Friborgo Sandro Brügger a otto secondi dalla prima sirena, e i Razzi di Eric Landry e del suo vice Mike McNamara sono subito costretti a rincorrere il Visp di Yves Sarault, nella mini-serie al meglio di tre partite che - in caso di successo - potrebbe portare i rossoblù ad approdare per la prima volta ai playoff del campionato cadetto.

La strada, però, si preannuncia in salita per i Razzi. I quali, alla Lonza Arena, dopo il gol di Brügger nel periodo centrale hanno dovuto fare i conti con la doppietta del canadese Troy Josephs, che dopo aver raddoppiato il vantaggio vallesano subito in avvio di periodo centrale (dopo appena 12 secondi!) ha segnato il 3-0 al 28'03'', addirittura in inferiorità numerica (fuori, per aggancio, c'era Hofstetter). La reazione ticinese si è concretizzata al 7'51'' del terzo periodo nel provvisorio 3-1 di Adrien Lauper - il quale aveva già colpito un palo in avvio di contesa, al 2'27'' –, ma il 4-1 di Haberstich in powerplay, al 51'27'', ha messo definitivamente fine alla prima sfida.

I Rockets, però, sono ancora pienamente padroni del proprio destino, e venerdì sera alla Raiffeisen BiascArena (ingaggio d'inizio alle 19.45) andranno in pista per pareggiare i conti nella serie.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
pre-playoff rockets swiss league ticino rockets visp

HOCKEY: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved