AUGER-ALIASSIME F. (CAN)
CRESSY M. (USA)
15:50
 
CERUNDOLO F. (ARG)
NADAL R. (ESP)
16:00
 
BENCIC B. (SUI)
1
WANG Q. (CHN)
2
fine
(4-6 : 7-5 : 2-6)
turgovia-a-ajoie-in-quarantena-i-rockets-martedi-non-giocano
Il ticinese Misha Moor in lotta con Taylor Chorney nel derby dell'11 febbraio scorso alla Cornèr Arena (Ti-Press/Gianinazzi)
16.12.2020 - 15:33
Aggiornamento: 17:55

Turgovia a Ajoie in quarantena. I Rockets martedì non giocano

La squadra in cui gioca l'ex biancoblù Misha Moor finisce in isolamento per dieci giorni: salta la partita in agenda il 22 contro i ragazzi di Landry e McNamara

Anche nel campionato cadetto si torna a parlare di Coronavirus: stavolta tocca al Turgovia finire in quarantena, decretata dal medico cantonale dopo che nella formazione in cui gioca il ticinese Misha Moor, ex difensore dell'Ambrì, sono venuti alla luce alcuni casi di contagio. Per il club basato a Weinfelden l'isolamento durerà dieci giorni, ciò che porterà al rinvio di almeno tre partite di campionato. Tra cui quella che era in programma alla Güttingersreuti martedì prossimo, contro i Ticino Rockets di Landry e McNamara.

In isolamento pure l'Ajoie: saltano altre quattro partite

E in quarantena ci sono finiti pure i giocatori dell'Ajoie, nelle cui file si contano dieci positivi al tampone. Rinviate di conseguenza la partita di domani contro il Visp, quelle contro lo Chaux-de-Fonds di sabato e martedì e quella col Kloten del 23 dicembre.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
landry mcnamara rockets turgovia
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved