laRegione
Nuovo abbonamento
c-e-parecchio-ticino-nella-nazionale-di-bayer
Keystone
Hockey
18.06.2020 - 16:250
Aggiornamento : 18:33

C'è parecchio Ticino nella nazionale di Bayer

Cinque giocatori del Lugano e uno dell'Ambrì convocati per il primo raduno dell'Under20, a Cham. Dove il nuovo tecnico sarà spalleggiato da Fischer e Albelin

Ben cinque giocatori del Lugano e uno dell'Ambrì figurano nella prima selezione di Marco Bayer, il nuovo selezionatore della nazionale Under20, che ha comunicato oggi il nome dei prescelti per il campo d'allenamento inaugurale della nuova stagione, sul ghiaccio di Cham (dal 14 al 24 luglio). Dove Bayer, già allenatore degli juniores élite di Kloten e Berna, prima di passare a Langnau (dove è stato prima assistente di Heinz Ehlers, e poi direttore sportivo), sarà spalleggiato dalla coppia di tecnici che gestiscono abitualmente la nazionale maggiore, ovvero Patrick Fischer e lo svedese Tommy Albelin.

I cinque bianconeri convocati per il Summer Camp sono il portiere Thibault Fatton, i difensori Nicolò Ugazzi, Alessandro Villa, Brian Zanetti e l’attaccante Lorenzo Canonica, mentre sul fronte biancoblù il prescelto è il difensore Rocco Pezzullo. L'elenco dei ticinesi, però, non si esaurisce qui: della selezione fa parte anche l'attaccante Stefano Bottini, fino all'anno scorso in forza agli juniores élite del Lugano e che ora veste i colori dei Penticton Vees, in una lega giovanile canadese, mentre tra i giocatori di picchetto figura pure un altro difensore bianconero, Jari Näser.

HOCKEY: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved