Ti-Press
Hockey
13.07.2019 - 09:310

Lugano, via Maxim Lapierre

Le strade di società e giocatore si separano, con due anni di anticipo. Club e giocatore hanno rescisso di comune accordo il contratto

Dopo il cambio alla guida tecnica della squadra, e l'avvicendamento alla direzione sportiva, in casa Lugano è tempo di cambiamenti nella rosa. Al capitolo stranieri: l'avventura di Maxim Lapierre con la maglia del Lugano è finita. Società e giocatore hanno infatti trovato l'accordo per lo scioglimento del contratto ancora in vigore. Il 34enne attaccante, che era legato al club da un contratto biennale, negli ultimi 4 anni ha vestito la maglia del Lugano per un totale di 175, che gli hanno permesso di contabilizzare un bottino di 118 punti (47 reti e 71 assist). "Con Max, e di comune accordo, abbiamo trovato l'intesa per lo scioglimento immediato del contratto biennale che aveva con il Lugano  commenta il General manager bianconero Hnat Domenichelli –. Lo ringraziamo per tutto quanto ha dato nei suoi quattro anni a Lugano e gli auguriamo le migliori soddisfazioni per il futuro".

Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
contratto
maxim lapierre
maxim
accordo
lapierre
giocatore
anni
© Regiopress, All rights reserved