Hockey
18.04.2019 - 14:340
Aggiornamento : 16:43

Paterlini chiama Ugazzi e Pezzullo

Il bianconero e il biancoblù disputeranno i Mondiali U18 in Svezia con la maglia della Svizzera

Dopo i campi di allenamento di Lenzerheide e Vierumäki (in Finlandia), e le due sconfitte contro gli Stati Uniti (0-8) e Slovacchia (4-6), Thierry Paterlini ha fatto le sue scelte in merito alla selezione che porterà ai Mondiali U18 di Umea. Della spedizione in Svezia faranno parte tre portieri, otto difensori (fra cui il bianconero Nicolò Ugazzi e il biancoblù Rocco Pezzullo) e dodici attaccanti. Nella prima fase del torneo iridato, la Svizzera affronterà nell'ordine Canada (domani), Repubblica Ceca (sabato), Bielorussia (lunedì) e Finlandia (martedì).

La selezione per i Mondiali U18
Portieri: Andri Henauer (Berna), Noah Patenaude (Bienne), Florian Vuichard (Losanna)
Difensori: Iñaki Baragano (Losanna), Giancarlo Chanton (Langnau), Noah Delémont (Bienne), Cédric Fiedler (Fargo Force, Ushl/Stati Uniti), Bastian Guggenheim (Langnau), Rocco Pezzullo (Ambrì Piotta), Denys Rubanik (Davos), Nicolò Ugazzi (Lugano)
Attaccanti: Sebastian Bardh (Kloten), Jannik Canova (Davos), Ronny Dähler (Berna), Noah Fuss (Berna), Gaétan Jobin (Friborgo), Simon Knak (Kloten), Lionel Marchand (Gck Lions), Joel Salzgeber (Langnau), Elvis Schläpfer (Bienne), Yves Stoffel (Zugo), Matteo Valenza (GInevra Servette), Jeremy Zürcher (Bienne)

Tags
pezzullo
ugazzi
bienne
noah
berna
langnau
mondiali
© Regiopress, All rights reserved