la-fia-sul-caos-di-abu-dhabi-chiarimenti-dettagliati
A seguito delle polemiche che ‘offuscano l’immagine del campionato’ (Keystone)
15.12.2021 - 23:11

La Fia sul caos di Abu Dhabi: ‘Chiarimenti dettagliati’

Dopo i problemi emersi domenica nell‘ultimo Gp della stagione che ha laureato Verstappen campione, la Federazione esaminerà gli ’avvernimenti controversi’

La Federazione automobilistica internazionale si impegnerà in un «esercizio di analisi e chiarimento dettagliato degli eventi controversi» che hanno portato alla vittoria e alla conquista del titolo mondiale da
parte di Max Verstappen ad Abu Dhabi. «Questo problema sarà discusso con tutte le squadre e i piloti per imparare da questa situazione e fornire chiarimenti a partecipanti, media e tifosi sui regolamenti in vigore», si legge nella nota della Fia. L’obiettivo è «trarre conclusioni prima dell’inizio della stagione 2022», che scatterà sull’asfalto del Bahrain già il 20 marzo.

Questa decisione è stata presa dal Consiglio mondiale dello sport motoristico su proposta del presidente uscente della Fia, il francese Jean Todt, il cui successore sarà eletto venerdì. «Le circostanze relative all’utilizzo della safety car a seguito dell’incidente del pilota Nicholas Latifi e le relative comunicazioni tra la direzione di gara della FIA e i team hanno generato incomprensioni e forti reazioni da parte dei team, dei piloti e dei tifosi». Questa polemica, dicono da Parigi, «offusca l’immagine del Campionato e la celebrazione nella debita forma del primo titolo di campione del mondo dei piloti vinto da Max Verstappen e dell’ottavo titolo consecutivo di mondiale dei costruttori vinto dalla Mercedes».

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
abu dhabi fia lewis hamilton max verstappen
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved