SC Kriens
0
Winterthur
0
1. tempo
(0-0)
Xamax
0
Wil
0
1. tempo
(0-0)
FC Stade Ls Ouchy
0
Sciaffusa
0
1. tempo
(0-0)
Thun
0
Yverdon-sport Fc
0
1. tempo
(0-0)
Aarau
0
Vaduz
0
1. tempo
(0-0)
Atalanta
Empoli
20:45
 
Fiorentina
Juventus
20:45
 
Lazio
Verona
20:45
 
Italia
0
Slovacchia
2
1. tempo
(0-2)
Norvegia
0
Repubblica Ceca
2
2. tempo
(0-1 : 0-1)
inghilterra-e-repubblica-ceca-in-campo-per-il-primato
L'ora del riscatto? (Keystone)
EURO 2020
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
hockey
1 ora

Fora: ‘Nei momenti difficili lottiamo gli uni per gli altri’

Il difensore ticinese è soddisfatto. Timo Meier: ‘Era il regalo più bello che potevamo fare a Bühli’
Hockey
2 ore

La Svizzera stende il Canada nello scontro al vertice!

Vittoria per 6 a 3, rossocrociati in testa al girone. Prima rete a un Mondiale per il ticinese Fora. Domani sfida con la Francia.
hockey
10 ore

Thomas Bäumle, una vita tra guantoni, gambali, piste e video

L’ex portiere dell’Ambrì si occupa dei nostri estremi difensori ai Mondiali. ‘L’avvento di portieri stranieri in Svizzera? Non è ottimale, ma…’
gallery
Hockey
14 ore

Dai pascoli di Heidi al record mondiale: questo è Ambühl

L’attaccante 38enne si appresta a superare oggi il record assoluto di partite a un Mondiale. Al quale prese parte per la prima volta nel 2004
tennis
21 ore

A Wimbledon nessun punto per tennisti e tenniste

Atp e Wta hanno preso questa decisione in seguito alla scelta degli organizzatori di escludere i giocatori e le giocatrici russi e bielorussi
CICLISMO
21 ore

Démare piazza il tris a Cuneo

Il francese si è imposto in volata nella 13esima tappa. In rosa resta Juan Pedro Lopez.
Hockey
22 ore

La Slovacchia si impone di misura, la Lettonia ai rigori

Battuti rispettivamente Kazakistan e Austria per 4-3. I baltici sono ormai salvi
Formula 1
22 ore

Barcellona, dove si capisce il mondiale

Le Red Bull si presentano sul circuito spagnolo alleggerite di altri 4 kg. Per aiutare Verstappen a raggiungere Leclerc in vetta al Mondiale.
21.06.2021 - 17:12
Aggiornamento : 18:32

Inghilterra e Repubblica Ceca in campo per il primato

Giornata decisiva nel girone D. Dove anche Scozia e Croazia possono sperare nel terzo ticket per gli ottavi di finale

Il martedì dell’Europeo è il giorno dei verdetti nel girone D, con Inghilterra e Repubblica Ceca (l’una di fronte all’altra domani a Wembley) in pole position per staccare il biglietto per gli ottavi di finale. Biglietto che potrà pure rivendicare la vincente della sfida che si giocherà a Glasgow tra Croazia e Scozia.

Chi sarà il vincitore della sfida di Wembley? E, soprattutto, ci sarà un vincitore in questo confronto? Con le due squadre appaiate a quattro punti, e praticamente a un passo dal timbrare il ticket per la fase a eliminazione diretta, la tentazione di giocare per il pareggio sarà probabilmente grande.

Da considerare poi che negli ottavi il compito che sarà chiamata ad affrontare la prima classificata del gruppo D rischia di essere ancora più impegnativo che per la seconda, visto che la vincitrice del girone si ritroverà poi di fronte una tra Francia, Germania, Portogallo o Ungheria, mentre la seconda se la vedrà con una tra Svezia, Slovacchia, Spagna o Polonia.

Sebbene Inghilterra e Repubblica Ceca abbiano il medesimo numero di punti (4), sinora le due squadre sono arrivate sin qui seguendo due strade ben distinte. Se in molti si attendevano una selezione dei Tre Leoni più aggressiva, parecchi erano anche quelli che non davano molto credito all’undici ceco. Che però a questo punto si trova a giocarsi il primato del girone nell’ultimo impegno di questa prima fase.

La sfida nella sfida

La rivelazione Patrik Schick, sinora autore di tre reti, cercherà di fare di tutto per rimanere in lizza per il premio di capocannoniere del torneo, mentre l'attaccante dell'Inghilterra Harry Kane cercherà di sbloccare finalmente il suo potenziale.  Sul fronte inglese, Gareth Southgate conferma infatti che Kane, deludente in entrambe le prime partite, farà parte dell'undici di partenza nella sfida con la Repubblica Ceca: «Certo, lo puoi dare per certo – dice Southgate a chi gli domanda se il capitano manterrà il suo posto stasera –. Lui è fondamentale non soltanto per le reti che segna, ma anche per il suo ruolo di regista e per tutto ciò che sa portare alla squadra».

Nell'altra partita del gruppo D, a Glasgow (pure con calcio d’inizio alle 21), ci sarà un altro potenziale biglietto per i quarti di finale in palio. A contenderselo saranno Croazia, seconda classificata agli ultimi Campionati del mondo ma sinora piuttosto deludente su questa ribalta continentale, e Scozia. Proibito pareggiare, visto che per entrambe il successo sarebbe garanzia di un posto tra le migliori terze classificate. Dopo aver fermato l’Inghilterra sul pari facendo forza sul suo spirito combattivo, la Scozia dovrà cercare di ripetersi, anche per sopperire all’assenza del giovane playmaker Billy Gilmour.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
croazia euro 2020 inghilterra repubblica ceca scozia

EURO 2020: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved