18.06.2021 - 23:10
Aggiornamento: 19.06.2021 - 00:08

La Scozia strappa un bel punto a Wembley

Pareggio a reti inviolate per un'Inghilterra incapace di graffiare. Ma con la qualifica agli ottavi quasi in tasca

la-scozia-strappa-un-bel-punto-a-wembley
Sterling prova a far sentire la sua ragione (Keystone)

La strada verso il primo titolo europeo rimane tortuosa per l'Inghilterra, i cui limiti sono emersi tutti nello scialbo 0-0 di Wembley nel 'derby' con la Scozia. La squadra di Gareth Southgate ha lottato e patito non poco contro una Scozia che, addirittura, avrebbe potuto vincere la partita se non fosse stato per un superbo intervento di Pickford e un bel salvataggio di James sulla linea.

Dopo l'opaca prestazione offerta in occasione della vittoria di misura sulla Croazia (1-0), capitan Kane (poi sostituito da Rashfortd a un quarto d'ora dallo scadere) ha offerto una prestazione al di sotto delle attese: il suo ritorno alla forma è fondamentale per il successo dell'Inghilterra. Il punto basta comunque a Kane e compagni per assicurarsi virtualmente il passaggio alla fase a eliminazione diretta, ma per assicurarsi il primo posto nel girone D dovranno battere la Repubblica Ceca nel loro ultimo incontro. Generosa per contro la prestazione della Scozia, che dopo 33 tentativi ha è riuscita a strappare un pareggio a reti inviolate a Wembley.

Certo, se la capocciata di John Stones in avvio di confronto non fosse finita sul palo ma in fondo al sacco, le cose sarebbero andate con tutta probabilità a finire diversamente, ma di fatto quella è anche stata la migliore occasione della serata per gli inglesi.

Inghilterra - Scozia (0-0) 0-0

Inghilterra: Pickford; James, Stones, Mings, Shaw; Phillips, Rice, Mount; Foden (63' Grealish), Kane (74' Rashford), Sterling.

Scozia: Marshall; Hanley, McTominay, Tierney; O'Donnell, McGregor, Gilmour (76' Armstrong), McGinn, Robertson; Adams (86' Nisbet), Dykes.

Arbitro: Lahoz (Spagna).

Note: Wembley, 22'500 spettatori. All'11' palo di Stones. Ammoniti: 16' McGinn, 87' O'Donnell.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved