Calcio

Coppa d’Africa, Belhadj chiamato dalla Tunisia

Il bianconero è stato convocato dalle Aquile di Cartagine assieme al connazionale Sayfallah Ltaief, il Congo seleziona invece Meschack Elia

(Ti-Press)
28 dicembre 2023
|

La Tunisia ha chiamato anche il bianconero Mohamed Belhadj in vista della prossima edizione della Coppa d’Africa in programma in Costa d’Avorio dal 13 gennaio al 11 febbraio. Dalla Super League è stato inoltre selezionato l’attaccante Sayfallah Ltaief (attualmente in prestito dal Basilea al Winterthur). Non è stato invece convocato Mohamed Dräger in forza ai renani, infortunato. Le Aquile di Cartagine parteciperanno alla sedicesima edizione consecutiva della Coppa d’Africa mettendo nel mirino quel titolo che manca dal 2004, quando si impose sui campi di casa. Nel Gruppo E la Tunisia sfiderà la Namibia (16 gennaio alle 18), il Mali (20 gennaio alle 21) e il Sudafrica (24 gennaio alle 18), sempre sul terreno dell’Amadou Gon Coulibaly Stadium di Korhogo.

I campioni in carica dello Young Boys saranno dal canto loro chiamati a sopperire alla mancanza di Meschack Elia a inizio anno: il 26enne è stato convocato dalla Repubblica Democratica del Congo. Tra i convocati c’è anche l’ex nazionale svizzero U20 Charles Pickel (Cremonese), che ha deciso di cambiare ‘casacca’ in estate abbracciando la causa dello stato africano. Jonathan Okita (Zurigo) e Chadrac Akolo (San Gallo) non sono invece stati chiamati dalla rappresentativa congolese.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE