Calcio

La Vigilia di Natale gioca il Chelsea, ma Pochettino non ci sta

L'allenatore della squadra inglese ha detto di condividere il malcontento dei tifosi: lui dovrebbe festeggiare, anche con la moglie

Pochettino non ci sta
(Keystone)
27 ottobre 2023
|

L'allenatore argentino del Chelsea, Mauricio Pochettino, ha detto di condividere l'invito di un gruppo di tifosi che hanno chiesto la riprogrammazione della partita dei Blues a Wolverhampton, prevista per la vigilia di Natale. Era dal 1995 che una partita della Premier League non si giocava il 24 dicembre (ore 14), tanto che la decisione è stata definita "totalmente inaccettabile" dal gruppo Chelsea Supporters' Trust.

Pochettino ha del resto ragioni personali per unirsi ai tifosi scontenti: non solo gli argentini festeggiano il Natale nella notte tra il 24 e il 25, ma è pure il suo anniversario di matrimonio. “I nostri tifosi non sono contenti? Neanche io – ha dichiarato il tecnico –. Spero di arrivare in tempo (a casa) per festeggiare dopo (la partita). Ma se i nostri tifosi non sono contenti, non lo sono nemmeno io", ha continuato. “Ma siamo in Inghilterra, è diverso dal resto del mondo e devo adattarmi”, ha detto l’ex giocatore e allenatore del Psg.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE