TSITSIPAS S. (GRE)
0
DJOKOVIC N. (SRB)
0
1 set
(1-2)
28.11.2022 - 18:33
Aggiornamento: 18:53

Sanzionato Balotelli, assolto Constantin

L’attaccante del Sion aveva paragonato la Lega svizzera di calcio alla mafia: multa di 5mila franchi

sanzionato-balotelli-assolto-constantin

L’attaccante del Sion Mario Balotelli è stato punito con 5mila franchi di multa per aver mancato di rispetto alla Lega svizzera di calcio. Nessun provvedimento invece per il presidente del club vallesano Christian Constantin. Il 7 novembre, Supermario aveva postato dichiarazioni lesive della reputazione della SFL, e che contravvenivano al regolamento disciplinare. «Riteniamo le sue frasi offensive, poco rispettose e perfino insultanti, e dunque inammissibili», hanno detto i responsabili dell’istituzione, specificando di aver comunque tenuto conto delle scuse formulate dal giocatore italiano, della sua intenzione a non cadere nella recidiva e del fatto che quei messaggi fossero stati cancellati.

Assolto invece da ogni accusa, e dunque non punito, il presidente del Sion Christian Constantin, per le sue dichiarazioni rilasciate al Blick l’8 novembre. «La Commissione si è basata piuttosto sui contenuti dell’intervista pubblicata quasi simultaneamente su Le Matin, e considera che le parole del dirigente vallesano rientrino nella libertà di espressione e nel diritto di critica, e che dunque non infrangano il codice disciplinare».

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved