CALCIO
30.10.2022 - 17:42

Commozione cerebrale per Zan Celar

La punta del Lugano è rientrata in Ticino dopo l’infortunio di sabato a Ginevra. Dopo 48 ore di riposo verrà inserita nel ‘concussion protocol’

commozione-cerebrale-per-zan-celar

Il Football Club Lugano ha diramato un comunicato in merito alle condizioni di salute di Zan Celar, infortunatosi sabato sera in occasione del primo gol bianconero allo Stade de Genève. "Lo staff medico della F.C. Lugano SA facente riferimento al Team doctor Marco Marano comunica quanto segue a proposito delle condizioni di salute di Zan Celar: il calciatore Celar Zan durante la partita di ieri ha subito un trauma in regione temporale destra con due ferite lacero-contuse. Dopo il trauma è stato trasferito all’ospedale La Tour di Ginevra dove è stato sottoposto alla cura delle ferite e agli accertamenti del caso. Dagli esami clinici e strumentali effettuati è stata diagnosticata una commozione cerebrale. Dopo aver trascorso la notte a Ginevra, il giocatore ha fatto rientro questa mattina in Ticino dove è stato subito sottoposto a visita di controllo da parte dello staff medico del club. La valutazione eseguita quest’oggi ha confermato la commozione cerebrale e ha permesso di valutare l’ottimo stato delle ferite suturate ieri. Celar, quindi, dopo le prossime 48 ore di riposo, inizierà il protocollo medico-riabilitativo previsto in caso di "sport concussion". La sua situazione sarà monitorata giorno per giorno e il suo rientro avverrà secondo le indicazioni dello staff medico in base all’evoluzione del quadro clinico e in base al protocollo di ritorno allo sport previsto in questi casi".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved