CALCIO
02.09.2022 - 11:14
Aggiornamento: 16:17

Torna la U20 e l’Asf l’affida a Matteo Vanetta

La selezione elvetica in campo contro Bosnia e Italia dopo due anni di assenza. Il tecnico ticinese incaricato a interim

torna-la-u20-e-l-asf-l-affida-a-matteo-vanetta

Dopo due anni di assenza dal palcoscenico internazionale, la Svizzera torna a schierare una selezione U20. Lo farà in occasione della finestra dedicata alle Nazionali prevista nel corso di questo mese. Venerdì 23, con inizio alle 16, affronterà la U21della Bosnia, mentre quattro giorni più tardi a Varese sfiderà i pari età dell’Italia (17.30). L’Asf ha deciso di affidare la squadra a Matteo Vanetta, con un accordo che per il momento è limitato alle due sfide con bosniaci e azzurri. L’obiettivo è di riuscire a dare spazio ai ragazzi nati nel 2002 e nel 2003, vale a dire coloro che a partire dal prossimo mese di giugno inizieranno la nuova campagna europea dell’U21.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved