alex-frei-e-il-nuovo-allenatore-del-basilea
CALCIO
23.05.2022 - 18:22
Aggiornamento: 18:37

Alex Frei è il nuovo allenatore del Basilea

L’ex attaccante rossoblù, fresco di promozione in Super League con il Winterthur, ha firmato un contratto di due anni con il club che lo ha lanciato

Alex Frei torna all’ovile. L’ex attaccante rossoblù (42 anni), fresco di promozione in Super League alla testa del Winterthur, ha firmato un contratto di due stagioni con il Basilea. Prima del suo ingaggio da parte del club zurighese, nel quale lavorava da gennaio 2022, Frei aveva diretto per 14 mesi il Wil. In precedenza si era fatto le ossa nel club che lo aveva lanciato, occupandosi delle giovanili del Basilea, dalla U15 alla U21. «Alex ha compiuto un ottimo lavoro in qualità di allenatore – ha affermato David Degen, membro del Consiglio direttivo rossoblù –. Ha fatto molta esperienza sia nelle giovanili, sia in Challenge League e si è guadagnato galloni sul campo».

Anche Alex Frei, che con il Basilea aveva segnato 108 reti in 167 partite, non nasconde la sua soddisfazione... «È un bel momento, non vedo l’ora di affrontare la sfida che mi attende a Basilea. Naturalmente sono consapevole che si tratta di un grande passo, ma lo sto affrontando con rispetto e umiltà. Sono convinto che il Basilea mi renderà un allenatore ancora migliore».

Quattro anni fa, Frei aveva assicurato l’interim dopo il licenziamento di Raphael Wicky. In seguito aveva fatto parte del Consiglio di amministrazione del club, prima di un disaccordo a livello direttivo che nel 2019 lo aveva portato a lasciare la società.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alex frei basilea super league winterthur
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved