Polonia
Arabia Saudita
14:00
 
Tunisia
0
Australia
1
fine
(0-1)
calcio
01.05.2022 - 17:54
Aggiornamento: 19:01

Ac Bellinzona, un punto in extremis

I granata pareggiano 2-2 a Rapperswil grazie al gol di Mozzone nel recupero. Gianola: ‘Bravi a non mollare’. Adesso è tempo di playoff, a partire dal derby

di G.M.
ac-bellinzona-un-punto-in-extremis
Ti-Press

Si chiude con un pareggio la fase regolare di campionato del Bellinzona. Nella sfida con il Rapperswil-Jona, valida per la 30esima giornata di Promotion League, i ticinesi vanno sotto dopo appena tre minuti: Daniel riceve palla al limite dell’area e batte Klein con un preciso tiro a giro. Chiusa la prima frazione in svantaggio, gli uomini di Schällibaum acciuffano il pareggio al 71’ grazie al colpo di testa vincente di Tia. I padroni di casa rimettono quindi la freccia all’86esimo grazie a Ciarrocchi, a segno su calcio di punizione, ma i granata non cedono e dopo appena cinque minuti Mozzone sigla la rete del definitivo 2-2 finale.
Una prova di carattere quella del Bellinzona, capace di rimanere sempre in partita, anche nei momenti più difficili. «Il match è stato caratterizzato da quel gol trovato in avvio dal Rapperswil – commenta Federico Gianola –. Noi siamo stati bravi a non mollare e a trovare ancora la forza per segnare il 2-2. Certo, eravamo andati là per vincere, ma la nostra è una prestazione che fa morale e dà fiducia». Ora si tratta di «migliorare nell’entrata in materia, in modo da non concedere i primi minuti ai nostri avversari».
Adesso è tempo di playoff, che per l’Acebe inizieranno sabato al Comunale con un accesissimo derby contro il Chiasso, terzo in classifica a sei punti proprio dal Bellinzona... «Iniziamo subito con uno scontro diretto. Inoltre, il derby è sempre una partita particolare. In ogni caso, ci aspettano cinque finali in cui non possiamo permetterci errori, perché ogni passo falso potrebbe compromettere l’obiettivo per il quale stiamo lavorando da tutta la stagione. Adesso dobbiamo unicamente dare il 100%, senza guardare in faccia nessuno», conclude Gianola.

Rapperswil-Jona – Bellinzona (1-0) 2-2
Reti: 3’ Daniel 1-0, 71’ Tia 1-1, 86’ Ciarrocchi 2-1, 91’ Mozzone 2-2.
Bellinzona: Klein; Miranda (65’ Hamadi), Delli Carri, Basic, Morgado; Edgar, Gianola (65’ Mozzone),
Centinaro (46’ Correia), Souza; Tia (76’ Facchin), Samba.
Note: Ammoniti: 17’ Marcon, 30’ Centinaro, 63’ Schällibaum, 73’ Basic, 86’ Edgar.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved