DJOKOVIC N. (SRB)
2
VAN RIJTHOVEN T. (NED)
1
4 set
(6-2 : 4-6 : 6-1 : 2-1)
manchester-united-e-ajax-per-sfruttare-il-fattore-campo
CALCIO
14.03.2022 - 18:09

Manchester United e Ajax per sfruttare il fattore campo

Champions League, molto equilibrate le ultime quattro sfide del ritorno degli ottavi di finale. Mercoledì la Juve ospiterà il Villarreal

Non c’è assolutamente nulla di scontato nelle ultime quattro sfide di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. L’unica squadra in vantaggio è il Chelsea (2-0), impegnato mercoledì a Lilla, ma le recenti vicissitudini societarie potrebbero aver tolto tranquillità e concentrazione alla compagine di Tuchel. Per il resto, i primi 90’ delle altre tre sfide si sono chiusi tutti in parità. Stasera toccherà a Manchester United e Ajax far valere il fattore casalingo contro Atletico Madrid (1-1), rispettivamente Benfica (2-2). Domani sarà il turno della Juventus, impegnata allo Stadium contro il Villarreal (1-1). All’Old Trafford, occhi puntati su Cristiano Ronaldo, reduce dalla tripletta contro il Tottenham: tre gol che hanno fatto del portoghese il miglior realizzatore della storia del calcio professionistico con 807 reti, secondo le statistiche ufficiali della Fifa. Per lui si tratterebbe del 23º quarto di finale in carriera e gli permetterebbe di raggiungere Leo Messi al vertice di questa speciale classifica.

Ad Amsterdam, invece, l’attenzione sarà focalizzata su Sébastien Haller, attaccante franco-ivoriano che in stagione con la maglia dell’Ajax è già andato in gol 19 volte in 23 partite di Eredivisie e 11 volte in 7 presenze in Europa.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ajax champions league juventus manchester united villarreal
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved