il-lugano-si-assicura-kevin-r-egg-da-silva-e-un-bel-segnale
03.02.2022 - 14:05
Aggiornamento : 14:38

Il Lugano si assicura Kevin Rüegg. Da Silva: ‘È un bel segnale’

La società bianconera ha prelevato dal Verona in prestito sino a giugno ma con diritto di riscatto il 23enne ex capitano dello Zurigo e della Svizzera U21

Bel colpo di mercato del Lugano che si è assicurato il giocatore rossocrociato Kevin Rüegg. “Il 23enne – si legge nel comunicato del club bianconero – giunge a Lugano in prestito dall’Hellas Verona fino al 30.6.2022. Nell’ambito dell’accordo tra i due club l’Fc Lugano vanta un diritto di riscatto sul giocatore. Cresciuto nelle squadre giovanili dell’Fc Zurigo, è arrivato in prima squadra fino a diventarne rapidamente il capitano nonostante la giovane età. Nell’estate del 2020 ha poi effettuato il salto verso la Serie A italiana, con il trasferimento all’Hellas Verona. Di ruolo terzino destro, può giocare anche come centrocampista. Vanta 85 presenze in Credit Suisse Super League e in carriera è stato anche capitano della nazionale svizzera U21”.

Il coordinatore sportivo del club sottocenerino, Carlos Da Silva, ha così commentato l’ingaggio del giocatore: “Siamo contenti di poter rinforzare il gruppo con un giocatore come Kevin Rüegg che seppur giovane, vanta un’esperienza importante in Super League e all’estero. Si tratta di un ragazzo che si vuole rilanciare, che ha fame e che darà al gruppo e al mister la possibilità di avere più soluzioni per raggiungere i nostri obiettivi. Quando un giocatore svizzero, ricercato anche da altri club, decide di rilanciarsi con l’Fc Lugano, è un bel segnale”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
carlos da silva fc lugano kevin rüegg super league

CALCIO: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved