Verona
1
Lazio
1
fine
(0-1)
Monza
0
Sampdoria
0
1. tempo
(0-0)
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
BASKET
4 ore

LeBron James e Kareem Abdul-Jabbar, così simili e così diversi

Martedì contro Oklahoma o giovedì contro Milwaukee, ‘Lbj’ strapperà a ‘Kaj’ il record di punti segnati nella Nba
Angolo Bocce
5 ore

Riccio e Cadei firmano la prima gara di categoria B

A Lugano i due locarnesi della Stella si aggiudicano con un sofferto (ma meritato) 12-10 la finale che li opponeva a Silvia Lanz e Rocco Caggiano
SCI ALPINO
5 ore

I Mondiali si aprono con l’argento di Wendy Holdener

La svittese ha chiuso al secondo posto la combinata, alle spalle dell’italiana Brignone. Fuori alla terz’ultima porta Shiffrin, male Michelle Gisin
Hockey
7 ore

Heim salta la Nazionale, Rüfenacht torna sul ghiaccio

Ad Ambrì si attende di conoscere l’entità del problema del bernese e di quello di Kneubuehler. Forze nuove in arrivo per Luca Cereda
Tennis
15 ore

L’esempio di Ashe, trent’anni dopo

Il 6 febbraio del 1993, non ancora cinquantenne, il grande tennista si arrendeva all’Aids, contratto in ospedale dopo un’operazione al cuore
IL DOPOPARTITA
21 ore

L’Ambrì doma i Leoni. ‘Volevamo pulizia, ci siamo riusciti’

Spacek e Chlapik regalano due punti preziosi ai biancoblù, in una sfida che si anima nel terzo tempo. Negli spogliatoi anzitempo Heim e Kneubuehler
Volley
21 ore

Il Lugano risorge dalle proprie ceneri, Sciaffusa al tappeto

Dopo un avvio a dir poco difficile, le ragazze di Apostolos Oikonomou cambiano volto alla partita vincendo tutti e tre gli ultimi set
IL DOPOPARTITA
1 gior

A Lugano era pazienza, adesso è competizione

I bianconeri si godono il successo sul Kloten e i 61 punti in classifica prima della pausa. ‘Pian pianino stiamo andiamo nella direzione in cui volevamo’
Basket
1 gior

Sam, domenica di festa condita da un successo

Anche se la sfida con il Monthey è davvero brutta. Gubitosa: ‘Viste le premesse contava solo vincere’. Un Lugano incerottato, invece, s’arrende al Nyon
CALCIO
1 gior

Un gol di Di Giusto affossa le ambizioni del Lugano

Bianconeri battuti dal Winterthur al termine di una prestazione poco brillante, ma nella quale qualche occasione per il pareggio c’è comunque stata
Hockey
1 gior

A Zurigo l’Ambrì vince la battaglia dei nervi

I biancoblù ottengono la vittoria all’overtime dopo un match poco spettacolare ma comunque giocato con buona solidità difensiva. Decide tutto Chlapik
CICLOCROSS
1 gior

Van der Poel batte Van Aert e torna campione del mondo

A Hoogerheide, l’olandese vince l’eterno duello con il rivale belga e conquista il suo quinto titolo, succedendo nell’albo d’oro al britannico Pidcock
Calcio
1 gior

Bellinzona ancora senza identità

I granata cedono alla distanza anche contro il Wil e le parti alte della classifica si fanno sempre più lontane
SCI NORDICO
1 gior

Nadine Fähndrich brilla sulle nevi di Dobbiaco

La lucernese, eliminata venerdì nella semifinale dello sprint, sabato ha colto il quarto posto nella 10 km skating
SCI NORDICO
1 gior

Trionfo di Alessandro Vanzetti in Val Bedretto

L’esponente del Simano vince il tradizionale concorso del Pizzo Rotondo, mentre fra le donne ottimo secondo posto per Natascia Leonardi
02.11.2021 - 09:31
Aggiornamento: 19:05

Team Ticino, vincono solo Under 15 maschile e Under 14 femminile

Pareggi per le altre selezioni maschili, due sconfitte per l’under 15 e l’under 15 femminile

team-ticino-vincono-solo-under-15-maschile-e-under-14-femminile

Due vittorie e tre pareggi per le squadre maschili e una vittoria e due sconfitte per le squadre femminili: è il bilancio degli incontri del Team Ticino nel fine settimana. A portare a casa la vittoria in campo maschile sono state l’Under 15 e l’Under 15 Academy ai danni del St. Gallen/Wil, mentre per le ragazze il successo è arrivato per l’Under 14 opposta al RAAV. Di seguito risultati e commento.

Team Ticino U21 – FC Uzwil 3:3
Reti: 50’; 81’ Assis, 79’ Musumeci

Grande rammarico per la U21 che a pochi minuti dalla fine del match si vede sfumare una vittoria importante. I giovani del Team Ticino nel primo tempo entrano molto decisi in partita, creando diverse occasioni ma il portiere sangallese nega la gioia della rete ai rossoblù. Il secondo tempo è ricco di emozioni, al 50esimo Assis segna la rete del meritato vantaggio dei ticinesi. Al 74esimo gli ospiti pareggiano in modo rocambolesco con un autorete frutto di un indecisione della difesa dei padroni di casa. Passano 5 minuti e Musumeci su punizione riesce a siglare il 2 a 1; Assis (doppietta) dopo due minuti riesce a ribadire in rete con con tiro dalla distanza e porta il risultato sul il 3 a 1. Sembra quasi fatta per i ragazzi di Moresi, ma a due minuti dalla fine un’altra autorete rimette in gara gli ospiti che con la forza della disperazione al 90esimo pareggiano i conti per il definitivo 3 a 3.

Team Ticino U18 - Team Xamax BEJUNE 2:2
Reti: 35’ Luongo, 79’ Castelluccia

Ad una settimana dalla vittoria di coppa Svizzera contro il Xamax, i neocastellani scendono a Tenero per rifarsi dalla sconfitta. Un primo tempo ben giocato dai ticiniesi che vede il vantaggio della squadra di mister Lanza grazie alla rete al 35esimo di Luongo. Nel secondo tempo gli ospiti riprendo i ticinesi al 57esimo. Castelluccia al 79esimo riporta in vantaggio i giovani rossoblù, ma come già successo in questa stagione i padroni di casa subiscono il pareggio nei minuti di recupero vedendosi svanire una vittoria meritata.

Team Ticino U16 - Team Xamax BEJUNE 2:2
Rete: 19’ autorete, 43’ Frizzi

Un altro pareggio per una compagine del Team Ticino che sa di beffa. La U16 di Pargalia gioca una buona partita con ottime trame di gioco e numerose occasioni da gol che chiudono per 2-0 il primo tempo con un autorete al 19esimo e la rete di Frizzi poco prima della pausa. Nella ripresa stessa trama, ma un generoso calcio di rigore realizzato al 57esimo e un corner al 93esimo regalano l’inasperato pareggio ai neocastellani.

St. Gallen/Wil - Team Ticino U15 Academy 2:4
Reti: 42’; 49’ Chakor, 76’ Raffa, 90’+1’ Peverelli

Continua la striscia positiva dell’accademy che a San Gallo sconfigge i padroni di casa per 4 a 2 e mantiene il secondo posto in classifica. Nel primo tempo la squadra di Di Manno va in rete al 42esimo con Chakor ma a tempo scaduto i padroni di casa segnano la rete del paregggio. Nel secondo tempo i sangallesi al 47esimo segnano la rete del vantaggio ma i ticinesi non si scompongono e al 49’ Chakor pareggia i conti. Al 76esimo Raffa segna la rete del 3 a 2 e tempo scaduto Peverelli fissa il risultato sul 4 a 2.

Team Ticino U15 – St. Gallen/Wil 5:0
Reti: 4’; 74’ Losa, 10’ Finelli, 11’ Gjocaj, 66’ Elia

La U15 di Lettieri ritrova il sorriso con una buonissima partita partendo subito forte e nei primi 10 minuti segnando 3 gol con Losa al quarto minuto, Finelli al 10’ e Gjocaj al 11esimo. Primo tempo che si conclude sul 3-0 in piena gestione per i padroni di casa. Nel secondo tempo arrivano i gol che firmano il 5-0 finale con Elia al 66esimo e con Losa che firma la doppietta al 74esimo.

Resoconto partite – Team Ticino Femminile

FC Rapid Lugano - Team Ticino Femminile U17 3:2

Primo tempo sostanzialmente equilibrato che al trentesimo ha visto passare in vantaggio la squadra femminile. Nel secondo tempo i ragazzi del Rapid Lugano sono entrati più determinati e si sono portati sul 3 a 1. Nel finale le giocatrici del Team Ticino Femminile U17 sono riuscite ad accorciare le distanze portando il risultato a 3:2.

Team Ticino Femminile U15 - FC Locarno 3:5

Primo tempo da dimenticare finito sul 0:5 a favore del Locarno. Nel secondo tempo è stata tutta un’altra partita con un bella reazione di carattere delle ragazze. Le giocatrici del Team Ticino Femminile U15 sono entrate più determinate e sicure riuscendo a proporre il loro gioco e segnando 3 reti. Risultato finale 3:5.

RAAV - Team Ticino Femminile U14 3:4

Partita combattuta fin da subito che ha visto gli avversari passare in vantaggio sull’1 a 0 sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Le ragazze sono riuscite a fare gioco e creare occasioni ma non a pareggiare fino all’inizio del secondo tempo quando le giocatrici del Team Ticino Femminile U14 sono riuscite a segnare l’1 a 1. Una volta segnata la prima rete le ragazze si sono sbloccate e hanno segnato altri due goal nel secondo tempo portando il risultato sull’1 a 3. Nel terzo tempo gli avversari hanno spinto un po’ di più per arrivare al pareggio e hanno accorciato la distanza segnando il 2 a 3. La compagine femminile ha comunque creato molte occasioni ed entrambe le squadre hanno segnato una rete su rigore portando il risultato finale sul 3 a 4.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved