ultima-chiamata-per-il-chiasso
CALCIO
13.05.2021 - 13:40
Aggiornamento: 15:47

Ultima chiamata per il Chiasso

I rossoblù costretti a vincere a Sciaffusa per mantenere aperte le speranze di salvezza

Il Chiasso scenderà in campo venerdì a Sciaffusa in una partita che deve assolutamente vincere. Sì, perché quella del Lipopark potrebbe essere l'ultima chiamata per i rossoblù, i quali a due turni dal termine si trovano a dover recuperare tre punti su Neuchâtel Xamax o Kriens. In caso di sconfitta rossoblù, a neocastellani e lucernesi basterebbe un punto per assicurarsi la permanenza in Challenge League. Addirittura, se gli uomini di Raineri dovessero tornare battuti dalle sponde del Reno, il Kriens sarebbe già salvo a prescindere dal risultato ottenuto contro il Winterthur, in virtù di una differenza reti nettamente migliore. Al Chiasso, insomma, non rimane che l'opzione della vittoria per rimandare la decisione finale all'ultima giornata e allo scontro diretto contro uno Xamax che domani ospiterà un Grasshopper in crisi e che ha clamorosamente rimesso in gioco il Thun nella lotta alla promozione diretta.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
challenge league chiasso sciaffusa
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved