Keystone
Calcio
05.06.2019 - 18:230

Baggio e un rigore che ancora toglie il sonno

A 25 anni di distanza dall'errore dal dischetto, bomber azurro non si dà pace: 'Ancora oggi non dormo bene'

Anche dopo 25 anni, Roberto Baggio non ha superato lo choc del rigore sbagliato a Pasadena nella finale mondiale con il Brasile di Usa '94. «Ancora oggi non dormo bene per quell'errore. Purtroppo è successo e tali situazioni spiacevoli possono servire da lezione», racconta Baggio, a Belgrado in veste di promoter ufficiale del Campus calcistico per bambini e ragazzi serbi. «Da bambino avevo sempre sognato di giocare in nazionale una finale mondiale con il Brasile, per vendicare quella persa nel 1970. Ma un conto è sognare e un conto è la realtà. E io avevo sognato una finale differente», afferma l'ex campione.

Tags
baggio
finale
rigore
© Regiopress, All rights reserved