24.08.2021 - 10:20
Aggiornamento: 11:36

Calcio regionale, si riparte: tutte le sfide in programma

Riprende a rotolare il pallone sui campi ticinesi. La presentazione della 1a giornata di Seconda e Terza Lega

di Riccardo Vassalli
calcio-regionale-si-riparte-tutte-le-sfide-in-programma
TIPRESS

Si è finalmente concluso il conto alla rovescia. Gli amanti e gli appassionati del calcio regionale potranno tornare a gustarsi la magia del calcio ticinese a partire da oggi, martedì 24 agosto. Data cerchiata in rosso sui calendari di molti. Calcio mercato e amichevoli estive, ormai, appartengono al passato. A partire da questa sera si fa sul serio e la prima giornata non risparmia big match che preannunciano emozioni a non finire.

I primi 90’ della stagione in Seconda Lega, per esempio, mettono subito a confronto Balerna e Castello per un derby momò da sempre sentito. Sempre nella categoria ‘regina’ del calcio ticinese, la prima serata di campionato farà incrociare le strade del neopromosso Solduno di Demir con il Vallemaggia di Guntri. Nel Gruppo 1 di Terza Lega, invece, il ghiaccio verrà rotto dall’anticipo in programma stasera tra Monteceneri e Maroggia.

Tutte le altre debutteranno domani, mercoledì 25 agosto. Questi gli scontri in palinsesto: Sementina-Arbedo, Cadenazzo-Vedeggio, Malcantone-Agno, Coldrerio-Morbio e Rapid Lugano-Collina d’Oro.

Nel Gruppo 1 di Terza Lega c’è grande attesa per il Ligornetto di Ravani, atteso sul campo del Riva San Vitale. Grande attenzione è riservata anche al Giubiasco di Casarotti, che inizierà il proprio cammino in casa contro il Boglia Cadro. Breganzona-Ceresio, Vacallo-Melide, Rancate-Insubrica, Cademario-Comano sono le altre partite in calendario per la serata di domani.

Tutto d’un fiato il primo turno del Gruppo 2 di Terza Lega. Il Locarno di Frigomosca, neopromosso e grande favorito alla vittoria finale, scalpita e inizierà il proprio percorso in casa dei Biaschesi, a loro volta neopromossi in Terza Lega. Il Tenero di Fiori riceverà la visita del Moesa, mentre il Losone partirà dalla delicata sfida in casa dell’ambizioso Ravecchia. La Pro Daro attende il Monte Carasso, il Verscio il Semine e il Blenio il Gordola.

Il neoretrocesso Minusio del nuovo allenatore Giallonardo se la vedrà con il Riarena in una sfida da non perdere.

Laborsport.com e La Regione vi racconteranno il meglio dei campionati di Seconda e Terza Lega con analisi statistiche e resoconti al termine delle giornate di campionato.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved