Calcio regionale
11.10.2019 - 16:530

Terza Lega, testa a testa Losone-Solduno per la vetta

Tutte le cifre del Gruppo 2: chi è la squadra che ha segnato più gol? Quale la più 'cattiva? Scoprilo nelle statistiche alla vigilia dell'ottavo turno

Nel Gruppo 2 di Terza Lega è testa a testa tra Solduno e Losone per la prima posizione. Le squadre di Demir e Bontognali viaggiano a braccetto a quota 19 punti, seguite da Verscio e Gordola – che dividono la seconda posizione – a 12 punti. Sono, di conseguenza, Demir e Bontognali i tecnici più vincenti finora della categoria con l’85% di vittorie. Alla settima giornata ci sono due novità sulle panchine del Gruppo principalmente ‘riservato’ alle squadre sopracenerine. Sulla panchina del Gordola è arrivato Alan Gaggetta a sostituire De Marchi, mentre il Sant’Antonino ha scelto Samuele Tuscano per rimpiazzare il dimissionario Mario Guggia.

Il Losone è una vera macchina da gol. Pollini e compagni hanno sinora realizzato 20 reti in 7 partite per una media di 2.86 per partita. Non è da meno il Verscio di mister Broggini con 16 reti (2.29 per partita). Fatica ancora, invece, a trovare la via del gol il Riarena di Sergio Mozzetti. Gli amaranto sono la squadra che ha realizzato meno gol di tutti (5) nel Gruppo 2 di Terza Lega. Numeri da capogiro anche per quanto riguarda la difesa per il Losone. I locarnesi sono la miglior difesa del torneo con solo due gol incassati in 630’. In media 0.29 per partita. Discorso inverso per il Pro Daro di Fausto Sciarini: i neroazzurri hanno la difesa più battuta con 22 reti prese (3.14 ogni 90’).

Tra Losone e Solduno è lotta anche a chi mantiene inviolata la porta più volte. In sette gare, l’estremo difensore del Losone ha abbassato la saracinesca in ben cinque occasioni (2 in case e 3 in trasferta). Ruolino di marcia simile per il collega del Solduno che conta 4 cleansheet (3 in casa e uno lontano dal campo amico).

Il Monte Carasso targato Donghi ha un particolare feeling con le vittorie in rimonta. Sette degli attuali dieci punti conquistati sono, infatti, figli di due vittorie e un pareggio dopo aver ribaltato una situazione iniziale di svantaggio. Mai dare per spacciato anche il Solduno, autore di due rimonte valse sei punti in classifica.

Chi segna quando? Il Verscio di Broggini è la squadra che più predilige il quarto d’ora iniziale di gioco con quattro delle 16 reti messe a referto tra il fischio d’inizio e il 15esimo. Il Pro Daro è di gran lunga quella che colpisce di più nel quarto d’ora prima della pausa (sette reti). Nel finale, tra il 75esimo e il 90esimo, è il Losone quella che realizza più gol (5 delle 20 reti finora realizzate).

Spetta agli Azzurri l’etichetta di squadra “più cattiva”. I neopromossi in Terza Lega sono la squadra più sanzionata con 28 cartellini totali: 25 di colore giallo e 3 rossi. In media: una sanzione ogni 22,5 minuti di gioco. Per contro, il Verscio è la compagine con la miglior classifica fairplay con 10 cartellini (tutti gialli) accumulati in queste prime sette partite.

Potrebbe interessarti anche
Tags
gruppo
solduno
losone
squadra
testa
reti
gol
terza lega
lega
verscio
© Regiopress, All rights reserved