SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Hockey
3 ore

Maxim Noreau finisce sui francobolli. In Sierra Leone

Il difensore canadese ex Ambrì ha la sua faccia su un bollo da cinquanta centesimi in Africa. ‘Perché? Davvero non lo so, ma nessuno mi ha chiesto nulla’
Atletica
4 ore

In Polonia gli elvetici fanno la loro bella figura

A Torun, nel meeting valido per l’Indoor Gold Tour, Ditaji Kambundji centra il limite per gli Europei, mentre Elmer firma il miglior tempo della carriera
Calcio
5 ore

Mondiale per club, è il Real il secondo finalista

Gli spagnoli sconfiggono gli egiziani dell’Al Ahly grazie alle reti di Vinicius Junior, Valverde e – nei minuti di recupero – Rodrygo e Arribas
SCI ALPINO
6 ore

A soli 37 anni si è spenta Elena Fanchini

Malata da tempo, la sorella maggiore di Nadia si è dovuta arrendere a una recidiva del tumore ed è morta nella sua casa in provincia di Brescia
Formula 1
6 ore

Nessun bavaglio nel Circus. ‘Oguno può dire ciò che pensa’

In un’intervista al britannico The Guardian, Stefano Domenicali si schiera a favore della libertà d’espressione dei piloti, invitando la Fia a chiarire
Sci
8 ore

Lo scettro di Lara raccolto da Marta Bassino

Nel superG iridato, la ticinese detentrice del titolo chiude solo sesta. Giovedì tocca ai maschi, con Marco Odermatt in pole position
Tennis
9 ore

Abu Dhabi, Belinda ai quarti senza soffrire

La sangallese, numero nove al mondo, non incontra alcuna difficoltà nel superare l’ucraina Marta Kostjuk (numero 57 Wta), battuta 6-4 7-5
Ciclismo
10 ore

Il Velo Club Mendrisio fra tradizione e sfide del presente

Il presidente Alfredo Maranesi: ’Ormai ci sono pochissime gare, la stampa si interessa sempre meno, e di conseguenza fatichiamo a trovare sponsor’
29.11.2022 - 18:08

La terza tappa di Coppa Ticino di cross a Delorenzi e Stampanoni

In Capriasca cinquina per l’Us Ascona, poker per Us Capriaschese e Ga Bellinzona

la-terza-tappa-di-coppa-ticino-di-cross-a-delorenzi-e-stampanoni
Delorenzi si è imposto nella gara casalinga

Una splendida giornata di fine autunno e l’ottima organizzazione dell’Us Capriaschese hanno accolto i 360 partecipanti al cross Capriaschese terza tappa in 14 giorni della Coppa Ticino. Lungo il tracciato disegnato sui terrazzamenti capriaschesi molti dei favoriti hanno difeso la propria imbattibilità. Le vittorie nelle gare principali sono andate ai capriaschesi Roberto Delorenzi (Usc) e Paola Stampanoni (Gab) con le rispettive società a firmare un poker di vittorie. L’Us Ascona dal canto suo ha festeggiato ben 5 successi.

La gara maschile sui 9 km ha preso vita poco dopo metà gara con il cambio di ritmo imposto dal campione ticinese in carica Roberto Delorenzi e da Tommaso Marani (Sal). Nel finale Delorenzi ha vinto controllando il rivale. Dopo una lunga volata Siro Corsi (Fgm) ha colto il terzo rango precedendo di pochissimi centesimi Rocco Ferretti.

Nella gara femminile Paola Stampanoni ha vinto la gara sui 6 km davanti a Elisa Bertozzi (Usc). Sui 4,5 km della gara U20, Federica Baldi (Usc), ha staccato solo negli ultimi 200 m Margherita Croci Torti (Vigor) e Cristina Maggetti (Virtus). Tra le U18 Martina Buri (Usc) ha regalato un’altra vittoria ai padroni di casa battendo Aurora De Marco (Gab).

Nel cross corto il Gab ha colto la terza tripletta consecutiva, Enea Ratti ha difeso la sua imbattibilità davanti a Roberto Simone e Mattia Fumagalli. Il poker Gab è partito con le due vittorie nelle masters femminili, dove i risultati sono la fedele fotocopia di Mendrisio. Nelle W40 Tamara Winkler ha battuto Susanna Serafini (Rcb) e Stefania Barloggio (Cbr). Nelle W50 Jeannette Bragagnolo (Gab) ha vinto davanti alle capriaschesi Lara Zamboni Amaro e Patrizia Besomi.

Nella gara M40 Nicola Calabresi (Fgm) ha preceduto Manuel Asmus e Toto Notari. Nelle altre due categorie sono tornati al successo i vincitori di Dongio. Tra gli M50 doppietta Usc con Davide Jermini su John Baldi. Negli M60 Lino Polti ha battuto Gaetano Genovese per la terza doppietta Rcb. Tra gli U20 seconda vittoria per Jamie Mohamed (Am) che ha piegato la resistenza di Mattia Astori (O-92).

Addirittura cinque gli atleti dell’Us Ascona che hanno difeso la propria imbattibilità: Adriano Rosamilia ha dominato tra gli U18 battendo Leonhard Haller (Gab) ed Elia Maggetti (Virtus) Tra le U16W la sorella Tiziana (Usa) ha battuto il duo Gad Tosca Del Siro e Aline Oliva. Sara Bomio Pacciorini ha vinto tra le U14. Completano la cinquina i fratelli Iaconi. Tra gli U16 Samuele ha battuto Sebastien Brunner (Triu) e Zeno Dell’Agnola (O-92), mentre tra gli U14 Matteo ha vinto su Lorenzo Bracchi (Virtus). Tiago Antonietti (Fgm) e Nilay Di Lascio (Sam) vincono nelle categorie U12.

La Sag Gordola ospiterà sabato 10 dicembre sui prati di Tenero la quarta prova di Coppa Ticino che dopo la pausa natalizia ripartirà con il cross dell’As Monteceneri.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved