15.08.2022 - 16:12
Aggiornamento: 16:28

Sébastien Buemi lascia la e.dams: rimarrà in Formula E?

Il trentatreenne pilota vodese con un passato in F1, alla Toro Rosso, annuncia sui social che lascerà la scuderia per cui correva dal 2014

sebastien-buemi-lascia-la-e-dams-rimarra-in-formula-e
Keystone
Adesso saluta, ma è pronto a tornare

L’annuncio arriva sui social media: Sébastien Buemi lascia la Driot-Arnoux Motorsport, team di Formula E meglio conosciuto con l’acronimo e.dams per il quale il trentatreenne pilota vodese con un passato in F1 (alla Toro Rosso, con cui ha disputato 55 Gran premi tra il 2009 e il 2011) correva dal 2014, dalla prima edizione del Mondiale per monoposto elettriche. Campione del mondo nella stagione 2015/2016 e vice campione del mondo per ben tre volte, il pilota nato ad Aigle nelle ultime due stagioni ha conosciuto minor fortuna, chiudendo al 21esimo posto la penultima stagione e al quindicesimo quella da poco conclusa.

Fondata nel 1988 da Jean-Paul Driot e dall’ex pilota di Formula 1 René Arnoux, la scuderia francese ha fatto il suo debutto nel campionato mondiale sin dagli esordi, fino al 2018 sotto il nome di Renault e.dams, e dal 2018 in poi associandosi al marchio Nissan.

Buemi, la cui ultima vittoria in Formula E risale al luglio del 2019, dovrebbe comunque trovare un ingaggio in un’altra scuderia, in un periodo in cui il mercato è particolarmente attivo.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved