noe-ponti-in-finale-nei-100-delfino
NUOTO
20.06.2022 - 19:06
Aggiornamento: 19:53

Noè Ponti in finale nei 100 delfino

Secondo record nazionale del giorno per il ticinese che si qualifica per la finale come primo della sua semifinale in 1’54"20 e il terzo tempo assoluto

Se nei 50 m delfino Noè Ponti non era riuscito a dare seguito in semifinale al record nazionale firmato nelle batterie, nei 200 m il ticinese si è rifatto alla grandissima: dopo il 1’54"75 firmato in mattinata (ha battuto il suo stesso record nazionale), in semifinale ha stampato un eccellente 1’54"20, vincendo così la sua semifinale. Dall’altra parte Milak (1’52"39) sembra destinato all’oro, ma il terzo tempo complessivo di Ponti lascia apertissime le speranze di medaglia. Finale domani alle 18.54

A Budapest straordinaria prestazione del nuotatore rumeno, che si laurea campione del mondo nei 200 SL fermando il cronometro a 1’43"21 e migliorando di 1"19 il record mondiale juniores che aveva lui stesso stabilito in semifinale domenica sera. Secondo posto per il sudcoreano Sunwoo Hwang (1’44’’47), bronzo per il britannico Tom Dean (1’44"98). Nessun elvetico era presente nella finale, dato che il turgoviese Antonio Djakovic e il ginevrino Roman Mituykov sono stati eliminati in semifinale.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
budapest david popovici mondiali nuoto
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved