CICLISMO
18.06.2022 - 18:40

Pinot e Higuita ribaltano il TdS

Tappa a Pinot, maglia gialla a Higuita

pinot-e-higuita-ribaltano-il-tds
Keystone

Una fuga da lontano, grande carattere e il guizzo finale. Con questi tre "elementi" Thibaut Pinot si è aggiudicato la settima tappa del Tour de Suisse, collezionando così la seconda vittoria stagionale e la 33esima in carriera. Partito da lontanissimo, il francese è stato tra i quattordici che hanno comandato a lungo la frazione. È però stato l’unico, negli ultimissimi chilometri, a conservare energie. Buone per cancellare l’azione in extremis di Izagirre e per arrivare in solitaria al traguardo di Malbun, staccando di 25" Rodriguez e di 38" Lutsenko.

A lungo spettatore interessato di quanto accadeva "davanti", il gruppo dei migliori si è frazionato solo negli ultimi minuti di gara, quando il ritmo imposto da Dani Martinez e, in seguito, l’accelerazione di Higuita, hanno fatto saltare il banco. Con la sua azione, il colombiano ha staccato Geraint Thomas e Jakob Fuglsang, salendo in vetta alla classifica generale (con 3" su Thomas).

Domani, domenica, si chiude con la cronometro di Vaduz: 25,6km che decideranno la corsa.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved