SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
il dopopartita
9 ore

È un Lugano poco cinico: ‘Abbiamo fatto tutto da soli’

A Bienne i bianconeri partono bene ma poi calano. Gianinazzi: ‘È mancata concretezza, ma a volte bisogna accettare che le partite girino in questo modo’.
il dopopartita
9 ore

I due volti dell’Ambrì: ‘Vinto con le nostre forze e col gruppo’

Successo biancoblù con il Rappi nonostante le assenze e il brutto inizio. Mentre si avvicina la Spengler: ‘Atmosfera che non vediamo l’ora di rivivere’.
Qatar 2022
11 ore

Tre gol al Senegal, l’Inghilterra brinda ai quarti

Dopo mezz’ora di difficoltà, la selezoine dei Tre Leoni sblocca la partita e poi tira dritta per la propria strada, mentre gli africani sparicono di scena
Sci
13 ore

La domenica incorona Corine Suter. Per due centesimi

Terza gara nel weekend canadese, terzo podio per la ventottenne svittese. Poca fortuna invece per Lara, fuori dai giochi proprio mentre stava spingendo
Sci
14 ore

Il duello Kilde-Odermatt va di nuovo al norvegese

Nel SuperG di Beaver Creek i due sono separati da 20 centesimi. Terzo a 30 centesimi Pinturault, buon quarto Gino Caviezel.
Basket
14 ore

La Sam e un weekend che è un bell’affare

Spinelli sempre più leader, con quattro punti di margine grazie alla sconfitta del Vevey a opera del Boncourt. Il Lugano, invece, s’arrende a Ginevra
QATAR 2020
15 ore

Mbappé incontenibile, la Francia annienta la Polonia

Doppietta per il fenomeno del Psg, ma la selezione di Deschamps concede troppe occasioni a una Polonia finalmente propositiva
QATAR 2022
15 ore

Negli ottavi la Svizzera si gioca quattro milioni di dollari

L’Asf ha intascato 13 milioni per il superamento della fase a gironi. La Nazionale campione del mondo intascherà 42 milioni
Volley
16 ore

Düdingen troppo forte, luganesi costrette alla resa

Dopo sette vittorie filate le bianconere cadono in casa propria, con le friborghesi che chiudono il match vincendo tutti e tre i set
Ciclismo
16 ore

Ciclocross, ad Anversa domina Van der Poel

All’esordio in Coppa del mondo l’attesissimo belga Wout van Aert si deve arrendere allo strapotere dell’olandese
Podismo
10.05.2022 - 11:08
Aggiornamento: 15:13

Tris capriaschese e doppietta Usa al Comunale

Ai Campionati ticinesi giovanili di staffette vittorie per le ragazze U18 dell’Usc e i ragazzi U16 di Ascona. Altri titoli a Sam e Gab

di Lest
tris-capriaschese-e-doppietta-usa-al-comunale

Una sottile pioggerellina ha accompagnato i protagonisti dei Campionati ticinesi giovanili di staffette disputatisi al Comunale di Bellinzona sotto l’abile regia del Gab. 150 atleti, suddivisi in una quarantina di squadre, si sono contesi i sei titoli in palio. Le ragazze U18 dell’Usc e i ragazzi U16 dell’Usa hanno siglato la doppietta, mentre gli altri titoli sono andati a Sam e Gab.

Tra le U18 Matilda Rosa (Usc), fresca di convocazione nel progetto nazionale della 4x100 m giovanile, ha vinto due ori ben supportata dalle compagne. Nella 4x100 m con Pauline Magistra, Gaia Iten e Lea Cocconi si sono imposte in 51"06 lasciandosi alle spalle l’Atletica Mendrisiotto (52"72; Wildi, Rivera, Re, Perego) e il Gab (53"79; Calanca, Berini, Berini, Brechbühl). Nell’olimpionica con Federica Baldi, Morena Hutter e Carolina Campana, Rosa ha colto la seconda vittoria personale in 4’16"93 davanti all’Am (4’27"66; Bettega, Rivera, Re, Perego) e alla Sal (4’35"95; Benacci, Cicmilovic, Amendola, Tonet).

Tra gli U16 Ilian Pirotta ha pure conquistato due ori con l’Usa. Nella 5x80 m ha chiuso in 49"76 con la staffetta composta da Lorenzo Pugni, Gabriele Della Santa, Gioele Rizzi e Cédric Müller battendo la Sam (51"29; Fornasier, Orlando, Hoffman, Genini, Bielli). La Virtus Locarno sul filo di lana ha colto il bronzo a spese del Gab.

Nella 3x1000 m Samuele Iaconi e Rahul Sain hanno subito staccato i rivali e Pirotta ha controllato chiudendo in 9’16"50. La Vigor (9’20"75; Prochowski, Tognetti, Huanca, Quispe) ha colto tranquillamente il secondo rango, mentre il Gab (Kumpusch, Raveglia, Haller) ha preso il bronzo grazie anche all’ottima frazione del fresco vincitore del MilLe Gruyère. La U16 del Gab ha vinto la 3x1000 in 10’05"46 con Anna Turrini, Ester Felice e Aurora De Marco precedendo Usa (10’16"70; Laloli, Pirotta A., Rosamilia) e Usc (10’30"64; Buri, Stampanoni, Berger). Usc che dopo aver guidato per metà gara ha salvato il bronzo, mentre il Gab una volta preso il comando ha resistito alla furiosa rimonta dell’Usa.

La 5x80 ha regalato molte emozioni con tre squadre in 16 centesimi. Dopo il miglior tempo della semifinale (52"23) la Sam (Costanza Terziroli, Lia Triangeli, Maria Guarino, Elisa Tricarico, Emma Rosa) in 52"60 ha battuto Am (52"65; Conconi, Taborelli, Bettega M., Malacrida, Magnetti) e Usa (Mazzola, Pollini, Pirotta A., Cadloni, Poletti). Due buone staffette per i ragazzi U18 di Sa Bellinzona: Schaer, Malinverno, Codiroli, Pasteris hanno corso la 4x100 m in 45"85, poi Schaer, Nesurini, Pasteris, Codiroli hanno chiuso in 3’49"79 l’olimpionica.

Al termine della giornata, John Baldi ha regalato il terzo oro all’Usc vincendo il titolo di campione ticinese dei 10’000 m. Baldi si è imposto in 37’11"79 davanti a Toto Notari (Fgm) e Marco Oberti (Rcb).

Ticinesi in evidenza

A Willisau Giulia Salvadé, correndo i 1000 m in 2’54"42, si è avvicinata a meno di 2" dal primato cantonale U20 di mamma Marta Odun-Salvadé. Ottima prova anche per la sorella Sara in 2’57"88.

A Zugo in evidenza due atleti locarnesi: sui 300 m Matteo D’Anna (Usa) ha corso in 36"15 (miglior prestazione stagionale ticinese), mentre Silvio Barandun (Virtus) ha chiuso i 600 m in 1’21"01.

La stagione proseguirà mercoledì con le eliminatorie del Visana Sprint a caccia degli atleti più veloci di Luganese, Locarnese e Tre Valli (Bellinzonese e Mendrisiotto il 18 maggio). Le due prove sopracenerine saranno abbinate alla Ubs Kids Cup. Sabato invece spazio ancora allo spirito di squadra con gli Csi in programma al Vallone.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved