CURLING
24.03.2022 - 20:42
Aggiornamento: 21:08

Inizio trionfale per Tirinzoni e compagne: è nove su nove

Prosegue la serie di vittorie ai Mondiali in Canada per il quartetto rossocrociato, che da inizio torneo non ha mai perso e punta dritto alle semifinali

inizio-trionfale-per-tirinzoni-e-compagne-e-nove-su-nove
Keystone
Avanti così

Quella ai Mondiali in Canada si sta trasformando in una marcia trionfale per Silvana Tirinzoni e le sue compagne. Infatti, dopo nove partite disputate nella prima fase le rossocrociate sono tutt’ora imbattute. Melanie Barbezat, Esther Neuenschwander, Alina Pätz e, appunto, lo skip Silvana Tirinzoni hanno sconfitto dapprima gli Stati Uniti (8-7) e poi la Danimarca (7-3), risultati che valgono al quartetto del Cc Arau la qualificazione anticipata alla fase decisiva del torneo. Ora le campionesse in carica cercheranno di finire il round robin in una delle prime due posizioni, così da bypassare i quarti di finale per accedere direttamente alle semifinali.

Grazie al loro trionfale nove a zero di quest’inizio di torneo, le elvetiche hanno fatto un altro passo verso il record di successi al Mondiale femminile, la cui prima edizione risale al 1979, detenuto dalle canadesi Rachel Homan (vincitrice del titolo nel 2017) e Jennifer Jones (nel 2018) arrivate a mettersi l’oro al collo senza aver perso una sola partita.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved