cross-roberto-delorenzi-e-letizia-martinelli-campioni-ticinesi
Ti-Press
Roberto Delorenzi
15.02.2022 - 14:20
Aggiornamento: 14:47
di Leonida Stampanoni

Cross: Roberto Delorenzi e Letizia Martinelli campioni ticinesi

A Moghegno assegnati 14 titoli cantonali, con l’Us Capriaschese ad aggiudicarsi dodici medaglie (di cui quattro ori)

A Moghegno sono stati 350 i partecipanti ai Campionati ticinesi di cross, validi anche come ultima prova di Coppa Ticino. In palio c’erano 14 titoli. Nel medagliere spicca l’Us Capriaschese, che con 12 medaglie (di cui 4 ori) chiude in bellezza la stagione. Rcb si conferma dominatore nei masters maschili con tre ori. Dodici medaglie anche per il Gab Bellinzona (due i titoli); l’Us Ascona conquista due ori.

I titoli assoluti sono stati appannaggio dell’Usc, grazie alle vittorie di Letizia Martinelli e Roberto Delorenzi; con quest’ultimo a prendersi il successo anche nel corto.

Sui 10 km della corsa maschile si sono giocati la vittoria Roberto Delorenzi e Lukas Oehen (Gab), presto soli al comando. Il capriaschese si è portato avanti solo nel finale, dopo alcuni attacchi al bellinzonese battuto di soli sei secondi. Terzo posto Marco Delorenzi (Usc), che salva una ventina di secondi sul compagno Michele Lardi.
Due ore prima Roberto Delorenzi aveva vinto il cross corto, impegnato a fondo da Enea Ratti (Gab). Completa il podio Roberto Simone (Gab).

Nella 6 km della gara femminile la U20 Letizia Martinelli ha lascia il duo Vigor Emma Lucchina (campionessa ticinese W20) e Giulia Salvadé (argento U20) a oltre un minuto. Sara Salvadé completa il podio delle giovani, mentre Zoe Ranzoni (Gab) ed Elisa Bertozzi (Usc) sono le medagliate W20.

Doppietta del Gab tra gli U20 con Siro Gentilini e Giulian Guidon; terzo Jamie Mohamed (Atletica Mendrisiotto).

Nella categoria U18M (6 km) si è imposto Nicola Fattorini (Sab), che ha staccato Tristan Knupfer (Usc) negli ultimi 300 m. Terzo Matteo Bertozzi (Usc).

Tra le U18 prima Federica Baldi (Usc), davanti a Gaia Berini (Gab) e Zoe Rossi (Sab).

Doppietta Usa nella categoria U16. Tra i maschi l’oro è andato a Rahul Sain, che ha preceduto Niko Zenker (At 90) e Leonhard Haller (Gab); mentre tra le U16 la vittoria è andata a Tiziana Rosamilia, davanti a Tosca Del Siro (Gad) e Aurora De Marco (Gab).

Negli M40 Ivan Boggini ha confermato di essere in ottima condizione; imponendosi su Giuseppe Gioia (Gab) e Toto Notari (Fgm). Negli M50 Enrico Cavadini ha preceduto Davide Jermini e John Baldi. Gaetano Genovese (Rcb) ha battuto Claudio Brusorio (Sfg Biasca) e Luca Foglia (Gab).

Tra le W50 Jeannette Bragagnolo (Gab) ha superato Lara Zamboni Amaro e Lucia Baldi (Usc); mentre tra le W40 titolo a Federica Limardo (Sal), seconda Elena Bertozzi (Usc), terza Janet Francisci (Sam).

Tra i più giovani, in gara solo per la Coppa, due successi per la Sab grazie ai fratelli Geremia (U14) e Raphael (U12) Pontarolo. Vittorie anche per Selina Gianetti (Sfg Chiasso, U12) e Sara Bomio Pacciorini (Usa, U14).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
campionati ticinesi cross letizia martinelli roberto delorenzi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved