VOLLEY
13.02.2022 - 14:59

Lugano battuto nettamente in gara 1 dei playoff

A Neuchâtel le ragazze di Salomoni non hanno potuto nulla contro le campionesse svizzere in carica. Mercoledì si replica a Cadempino

lugano-battuto-nettamente-in-gara-1-dei-playoff
Alberto Salomoni

Nulla da fare per il Volley Lugano che in gara 1 dei quarti di finale dei playoff nulla o poco ha potuto contro le campionesse svizzere del Neuchâtel, dimostratesi nuovamente squadra solida e senza punti deboli e impostesi con un chiaro 3-0 (25-13, 25-16, 25-18).
In ogni frazione di gioco le bianconere hanno fatto partita pari fino a metà set, poi la maggiore qualità delle neocastellane ha fatto la differenza e il risultato non è quindi mai stato in bilico.
Tutto sommato, le ragazze di Salomoni non hanno demeritato, ma contro questo Nuc occorreva la partita perfetta per poterla spuntare.
Premiate a fine partita quali Mvp Nada Meawad per Volley Lugano e Fabiana Mottis per Nuc, entrambe protagoniste di un’ottima gara.
Appuntamento per gara due mercoledì alle 20 a Cadempino. Occorrerà assolutamente elevare la qualità di gioco per poter competere con Neuchâtel.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved