ZVEREV A. (GER)
0
BAEZ S. (ARG)
1
2 set
(2-6 : 2-4)
RAMOS-VINOLAS A. (ESP)
0
ALCARAZ C. (ESP)
0
1 set
(1-1)
DJOKOVIC N. (SRB)
0
MOLCAN A. (SVK)
0
1 set
(1-0)
MUCHOVA K. (CZE)
1
SAKKARI M. (GRE)
0
fine
(7-6 : 4-5)
BENCIC B. (SUI)
ANDREESCU B. (CAN)
16:50
 
3x3-in-rampa-di-lancio-quali-ripercussioni-sulle-nazionali
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Motociclismo
1 ora

Ritardi al KymiRing, e salta il Gp della Finlandia

Il protrarsi di lavori e pratiche per l’omologazione fanno slittare al 2023 il ritorno finnico del Motomondiale
Tennis
2 ore

Jil Teichmann avanza sul rosso di Parigi

Battuta in due set la sera Danilovic, l’elvetica stacca il biglietto per i sedicesimi del Roland Garros. Dove sfiderà la bielorussa Azarenka
Hockey
4 ore

Per il Lugano di McSorley c’è Oliwer Kaski

Il 26enne difensore, iridato con la maglia della Finlandia, vestirà la maglia bianconera per le prossime due stagioni
Hockey
4 ore

Lars Weibel: ‘La via tracciata è quella giusta’

Il direttore delle squadre nazionali è soddisfatto di quanto mostrato finora dalla Svizzera in Finlandia. ‘Hischier? Classe mondiale’
Hockey
18 ore

Filip Pesan nuovo tecnico del Losanna?

Il 44enne ex selezionatore della Repubblica Ceca avrebbe raggiunto un accordo valido per le prossime due stagioni con la società vodese
Hockey
19 ore

Scherwey lascia la Nazionale. ‘Lo devo al mio corpo’

Il club gli avrebbe concesso di restare, ma l’attaccante del Berna decide di tornare a casa per operarsi. ‘A un certo punto non sentivo più il piede’
Calcio
21 ore

L’apostrofo rosa tra il Botta e la Nazionale

Nel giorno del suo 31esimo compleanno Mattia Bottani festeggia la convocazione di Yakin: ‘Non ci credevo più, proverò a dimostrare che non si sbaglia’
CALCIO
21 ore

Al Grasshopper non meno di nove partenze

Le cavallette cambiano pelle in vista della prossima stagione. Al momento, cinque mancati rinnovi e quattro rientri dal prestito
tiri liberi
25.01.2022 - 14:15

3x3 in rampa di lancio. Quali ripercussioni sulle Nazionali?

Nelle selezioni delle squadre 3x3 tanti giocatori nel giro anche della Nazionale maggiore. A quali competizioni dare la priorità?

di Dario ‘Mec’ Bernasconi

“La Libertè” di venerdì 21 gennaio riportava un’ampia intervista a Natan Jurkovitz sulla formazione di una squadra di Friburgo di 3x3 con il dichiarato obiettivo di partecipare alle Olimpiadi di Parigi nel 2024. Ne fanno parte i migliori svizzeri, Cotture, Kazadi, Gravet, Dubas e Thomas Jurkovitz, tutti elementi della Nazionale di 5x5. Un fulmine a ciel sereno, si potrebbe dire, ma non va dimenticato che in Svizzera, oltre al Team Losanna che praticamente è la Nazionale nelle competizioni internazionali, ci sono squadre a Montreux, Berna, Vevey, Ginevra, Losanna, Zurigo e altre ancora che partecipano allo Suisse Tour. La notizia ci è comunque parsa assai bizzarra, non per il fatto che ci fosse una squadra friburghese di 3x3 ma perché la stessa è formata da giocatori dell’Olympic, dei Lions e di Vevey, oltre a Kazadi che gioca nello Iena e sono l’ossatura della Nazionale. Va poi detto che Swissbasktball ha istituito una sezione di 3x3 nella quale Wes Molteni è il responsabile. Gli abbiamo chiesto lumi su questa …intrusione. «È legittimo che ci sia una nuova squadra di 3x3 come ce ne sono altre: Jurkovitz ha manifestato chiaramente il desiderio di puntare alle Olimpiadi di Parigi e anche questo è un messaggio più che legittimo. Ma ciò non significa ancora he sarà questo team a rappresentare la Svizzera in una competizione internazionale, perché le cose non funzionano così. Più squadre elvetiche partecipano ai tornei internazionali e più punti confluiscono nel “pacchetto svizzero” a beneficio della Nazionale. Ma, alla fine, sarà l’allenatore della Nazionale a decidere quale sarà il club che rappresenterà la Svizzera in una manifestazione. Finora è stato il Team Losanna a farlo, in virtù di tutti punti acquisiti partecipando ai vari tornei che si svolgono a livello mondiale. Quindi dipenderà da quanto saprà fare il Team di Friburgo in queste competizioni»

E la Federazione? «Penso stiano discutendo con Lehmann, direttore tecnico, per capire quali saranno gli spazi per il 3x3 in relazione a una chiamata della Nazionale 5x5. Ci dovranno essere delle priorità, anche perché, considerando lo sviluppo del 3x3, non è pensabile che ci siano giocatori che faranno parte delle due Nazionali. I tornei si sviluppano sempre più su arco annuale o quasi e quindi sarà difficile la presenza degli stessi giocatori in due differenti competizioni. Si faranno delle scelte. Quali, sarà il futuro a dirlo».

Per concludere, noi siamo già dei poverini e se il 3x3 ci scipperà i migliori diventeremo il quinto mondo del basket e non saremo che un’ombra in campo europeo.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
3x3 nazionale wes molteni

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved