ZVEREV A. (GER)
0
BAEZ S. (ARG)
0
1 set
(0-0)
DJOKOVIC N. (SRB)
MOLCAN A. (SVK)
15:00
 
RAMOS-VINOLAS A. (ESP)
ALCARAZ C. (ESP)
15:20
 
MUCHOVA K. (CZE)
0
SAKKARI M. (GRE)
0
1 set
(6-6)
lugano-successo-in-campionato-sconfitta-in-coppa
Volley
16.01.2022 - 18:54
Aggiornamento : 19:56

Lugano, successo in campionato, sconfitta in Coppa

Le ragazze di Salomoni hanno battuto il Franches Montagnes ma negli ottavi di Coppa sono state eliminate dallo Sciaffusa

Intenso fine settimana per le ragazze di Volley Lugano che ieri in campionato hanno battuto il Franches Montagnes e oggi negli ottavi di Coppa Svizzera sono state battute dalla forte compagine del Kanti Sciaffusa.
Ieri per il Lugano era importante vincere per lasciare quanto prima la parte bassa della classifica di Lega nazionale A; compito indubbiamente arduo ma le luganesi infine a ranghi completi grazie al recente arrivo di tre ragazze a rimpiazzare le partenti, l’hanno spuntata e hanno incamerato la posta piena. Sulle rive del Ceresio sono infatti giunte Sofia Tosi, italiana nel ruolo di opposto, Nada Meawad, egiziana, banda e Natasa Narancic serba, palleggiatrice.
La prima gara contro il rognoso Volley Franches Montagnes trascinato dalla top scorer del campionato di Lna Yvonne Montano vede le ragazze di Salomoni partire contratte e le padrone di casa ne approfittano; ma già sul finale di set Kantor e compagne cominciano a dare del filo da torcere alle giurassiane che comunque si aggiudicano il set. L’atteggiamento della squadra di capitan Kantor è cambiato, le ragazze lottano e dimostrano di essere consapevoli dei propri mezzi. Dalla seconda frazione è tutta un’altra storia: le ragazze concentrate e sorrette da una buona ricezione, cominciano a infierire in attacco con Sofia Tosi (premiata Mvp), Kantor e Langegger. I centrali Marjia Slavulj particolarmente efficace a muro e Branca vieppiù presente smorzano gli attacchi di Montano e compagne e con autorevolezza Volley Lugano vola sul 2-1.
Si va al quarto set e sembra tutto semplice: Lugano si porta immediatamente in vantaggio 8-2, 13-7 poi qualcosa cambia e le ragazze di casa, sorrette dal proprio pubblico, rientrano in partita lottando come leonesse e difendendo ogni singolo pallone e grazie all’esperienza di Montano realizzano un parziale di 8-1 operando il sorpasso.
Coach Salomoni attinge dalla panchina e butta nella mischia il regista Narancic e l’attaccante Meawad per dare fiato alle compagne. Poco dopo Venco rientra in campo con Kantor e Tosi a ribattere punto dopo punto prima della palla-partita sbagliata da Montano.
Indubbiamente un bel Lugano sempre in crescendo quello visto ieri, che si è ampiamente meritato la posta piena.
In Coppa Svizzera Volley Lugano cede invece il passo a Kanti Sciaffusa: nei primi due set il Lugano sembra reggere il ritmo ma poi sul finale consegna i parziale a un Kanti Sciaffusa decisamente più aggressivo. La terza frazione è a netto appannaggio delle padrone di casa che guadagnano così l’accesso ai quarti di finale. Da segnalare l’ingresso e il punto messo a segno della giovane Ludovica Marcon, classe 2005, proveniente dai gruppi Academy di Volley Lugano.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
coppa svizzera franches montagnes volley volley lugano

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved