Juventus
2
Lazio
2
fine
(2-0)
il-ceneri-tiene-a-battesimo-la-coppa-ticino-di-cross-2021/22
Tra gli attesi protagonisti anche Roberto Delorenzi (Ti-Press)
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
HOCKEY
2 ore

Dario Simion e il formato Nhl. ‘Ma adesso la mia testa è qui’

Il ticinese si gode il momento in un finale di stagione travolgente, oltre alla stima di Patrick Fischer. ‘A Zugo Dan Tangnes non mi dava pace’.
Tennis
2 ore

La maledizione di Thiem: ancora fuori al primo turno

Di ritorno dopo 9 mesi di stop, l’austriaco ex numero 3 al mondo non riesce più a vincere: a Ginevra è stato battuto in due set dall’italiano Cecchinato
Calcio
3 ore

Fc Lugano, ora spetta al club la giocata vincente

Dopo il capolavoro di staff e giocatori capaci di conquistare la Coppa, tocca ai nuovi dirigenti trovare il mondo giusto per cavalcare l’entusiasmo.
TENNIS
5 ore

Golubic avanza finalmente anche sulla terra rossa

La zurighese ha facilmente avuto la meglio sulla tedesca Morderger (Wta 379). Prossima avversaria la vincente di Ferro-Gabueva
PODISMO
6 ore

Boggini e Solari vincono la seconda Comano Run

Sono stati 538 nelle varie categorie ad affrontare il percorso di 9 km. Bernasconi e Mideo (uomini), Barloggio e Bragagnolo (donne) completano il podio
Hockey
6 ore

L’ultima volta di René Matte. ‘Dopo questa lascio’

Vice di Bozon sulla panchina della Francia ai Mondiali e assistente di Cereda in campionato su quella dell‘Ambrì. ‘Luca è il mio capo, ma anche un amico’
NUOTO
6 ore

Celine Weil e Mattia Mauri campioni nazionali nei 5 km

La prova si è svolta nella piscina del bagno pubblico di Bellinzona. Appassionante la gara maschile, con appena 4” a decretare la vittoria del ticinese
Podismo
11.11.2021 - 12:22
Aggiornamento : 16:09

Il Ceneri tiene a battesimo la Coppa Ticino di cross 2021/22

Scatta sabato, su un nuovo circuito, la rincorsa al trofeo cantonale. Sono in parecchi gli attesi protagonisti

La stagione dei cross parte sabato dallo stand di tiro del Ceneri, dove l’As Monteceneri organizza la prima prova della Coppa Ticino di cross Ftal, sostenuta dall’azienda elettrica ticinese Aet. La tappa inaugurale andrà in scena sul nuovo tracciato disegnato dall’Asm, su un circuito di 600 m e uno di 1’400 che presentano un importante dislivello. Per rispettare le norme sanitarie in vigore, la gara scatterà alle 10 del mattino con le prove dei più giovani. Alle 10.40 cominceranno le prove di Coppa Ticino con le categorie U12. Chiuderanno la manifestazione alle 14.50 gli U20, M20, M40, M50, M60.

La gara femminile si correrà alle 13.15 sui 4,2 km; al via le categorie U20, W20 W40 e W50. Tra le possibili protagoniste potrebbero esserci la ritrovata Evelyne Dietschi (Sal), Zoe Ranzoni (Virtus) al primo anno tra le W20, Ilaria Arini (Sab), l’esperta Paola Stampanoni. Ottimo livello tra le U20 con Siria Cariboni (Gab), le sorelle Giulia e Sara Salvadé (Vigor) oltre a Letizia Martinelli (Usc), reduce dai Mondiali giovanili di triathlon. Al via ci saranno anche gli U18 con il trio di favoriti Nicola Fattorini (Asm), Gioele De Marco (Gab), Pietro Codevilla (Usc) che proverà a dettare legge.
Nella gara di chiusura maschile diversi atleti di buon livello proveranno a contrastare il protagonista delle ultime stagioni Roberto Delorenzi (Usc), fra questi Tommaso Marani (Sal), Tobia Pezzati (Atm) e gli esperti Lukas Oehen (Gab) e Marco Maffongelli (Vigor). Tra gli U20 i ragazzi del Gab detteranno il ritmo con Siro Gentilini e Filippo Balestra. Tra le U18 Gaia Berini (Gab) sembra essere la favorita con la compagna Adele Felice e Federica Baldi (Usc). Tiziana Rosamilia (Usa) sarà tra le protagoniste nelle U16, con Aurora De Marco (Asm) e Martina Buri (Usc) tra le rivali più accreditate. Tra i ragazzi Rahul Sain (Usa) e Leonard Haller (Gab) sembrano avere i numeri per guidare la carica. Nelle categorie Masters, i nomi da osservare rimangono i soliti Elia Stampanoni (Usc), Ivan Boggini (Rcb), Enrico Cavadini (Rcb), Jeannette Bragagnolo (Gab), Manuela Falconi (Sfg Biasca), ma non si escludono sorprese.
Domenica a Regensdorf, sul circuito dei Campionati svizzeri, si correrà anche il primo cross valido per le selezioni ai Campionati europei. Possibile che alcuni dei nostri giovani talenti si presentino sulla linea di partenza. La stagione delle campestri sarà molto intensa.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
coppa ticino cross podismo

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved